Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tutti in vacanza tranne Danti, convocato in nazionale

L’attaccante di San Giovanni parteciperà con gli azzurrini di Lega Pro al torneo under 20 “Angelo Dossena” . Il suo procuratore annuncia: “Potrebbe andare al Cittadella in B”

dantinho

Domenico Danti (21) talento rossoblù

In attesa di novità sostanziali dal fronte societario, i calciatori sono partiti tutti per le vacanze. Saranno brevi visto che il 13 luglio è previsto l’inizio del ritiro a Spoleto. Ancora più brevi per Domenico Danti che da ieri fa parte della rappresentativa Nazionale di lega Pro. Il giovane attaccante silano parteciperà con la maglia azzurra al torneo under 20 “Angelo Dossena” che si svolgerà a Crema dal 12 al 19 giugno. Un torneo importante che vede la partecipazione di squadre di grande livello. Ci saranno il Milan, l’Atalanta, la Sampdoria, la squadra brasiliana del Gremio, i giovani statunitensi dei New York Magic, e il Pergocrema. Continua dunque l’ascesa del furetto rossoblù che come conferma il suo procuratore Beppe Bozzo, ha gli occhi delle grandi squadre puntate su di lui: “Sampdoria, Genoa e Parma si sono interessate a Domenico – afferma Bozzo dalle colonne di Gazzetta del Sud – Ma giusto quattro chiacchiere. Per lui penso sia meglio una piazza di serie B come Cittadella, dove tra l’altro gioca anche un altro giovane cosentino: Castiglia”. Certo avere come procuratore Bozzo (nella sua “scuderia” annovera Cassano e Perrotta) per Danti è già un vantaggio, staremo a vedere “Dantinho” dove finirà a giocare la prossima stagione che per lui dovrà essere quella del lancio definitivo. (D.M.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it