Cosenza Calcio

Mercato: il Cosenza segue da vicino Fiorillo, “il nuovo Buffon”

Avviati contatti con la Sampdoria per il giovane portiere, ma l’affare appare difficile. Per il centrocampo piace Berardi del Catanzaro. Si punterà molto sui giovani.

fiorillo

Fiorillo con la maglia della Sampdoria

Tutto dipenderà dal budget a disposizione, ma appare molto probabile che se le cose non dovessero subire una sterzata radicale, si punterebbe con decisione su una serie di giovani promettenti. Del resto, che l’attuale dirigenza abbia amicizie con i club di serie A (Paletta con la Roma, Mirabelli con l’Inter) non è un mistero. Sfruttandole bene potrebbero arrivare in riva a Crati giovani da lanciare, in maniera tale da poterne incassare anche eventuali premi di valorizzazione. Sostanzialmente è questa l’idea degli operatori di mercato rossoblù. Alla Sampdoria è stato chiesto il portiere Vincenzo Fiorillo (19) che quest’anno ha totalizzato due presenze in serie A. Tra gli addetti ai lavori è considerato “il nuovo Buffon”, ma nell’ultima uscita si è distinto in negativo per una prestazione da dimenticare nel 2-2 di Palermo. Nonostante ciò, è un elemento di indubbio valore e che a Cosenza verrebbe per giocare da titolare. La trattativa però appare difficile perché su di lui c’è mezza serie B, ma se ne riparlerà. Tra i pali a questo punto è sempre più traballante la situazione di Stefano Ambrosi (35) che è inseguito con decisione dal Brindisi, neopromosso in Seconda divisione. A Mirabelli (ha scritto Calabria Ora stamattina) piace anche Pasquale Berardi (26) del Catanzaro, uno dei migliori calciatori del torneo appena concluso. Già tempo fa ci fu un abboccamento, ma il discorso fu semplicemente interlocutorio. Presi  Fabio Ceccarelli (26) dal Monopoli e Fabio Roselli (26) dal Ravenna, si cercherà di arrivare al sogno Alessandro Pellicori(27) per il quale però servirà un contratto importante ed un progetto a vincere.  (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina