Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mirabelli fa “fuori” anche Nello Parisi, il Cosenza perde un pezzo della sua storia

Mirabelli fa “fuori” anche Nello Parisi, il Cosenza perde un pezzo della sua storia

Il dg gli ha comunicato ieri la decisione adducendo motivazioni economiche e il fatto di voler allestire una squadra giovane. Per il capitano 156 presenze in rossoblù.

parisi_premiato

Parisi premiato da Citrigno. Per il capitano tre promozioni in rossoblù: un vero record

“Ormai mi considero un cosentino vero e proprio, ho preso casa in città e ho intenzione di viverci. Auguro ai tifosi di poter continuare a gioiere come fatto in questi ultimi anni, ma spero proprio che non si rovini quanto di buono fatto sinora”. Il pensiero del capitano rossoblù è riassunto in queste poche righe. Ieri pomeriggio il direttore generale Massimiliano Mirabelli gli ha comunicato la decisione che il suo contratto non sarà rinnovato e che può iniziare a guardarsi attorno. Le motivazioni? Sempre le stesse: ragioni economiche e la scelta di voler puntare interamente sui giovani. Dopo il “taglio” di Braca, eccone pertanto un altro ugualmente importante, soprattutto alla luce della fascia di capitano che Parisi ha indossato nell’ultimo biennio. Aniello è l’unico calciatore della storia ad aver conquistato tre promozioni (’98, ’08 e ’09) con la maglia rossoblù, indossata in ben 156 occasioni. Cinque le reti messe a segno dal difensore voluto da Sonzogni, l’ultima delle quali contro il Monopoli nello scorso novembre. A questo punto il Cosenza è senza difesa e sostituire la coppia di stopper con la quale Toscano ha stravinto la Seconda Divisione, non sarà impresa facile.  (c.c)

Related posts