Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Real Marcianise in pressing su Battisti, l’Atalanta sul gioiello Danti

Mercato: Real Marcianise in pressing su Battisti, l’Atalanta sul gioiello Danti

Offerto al centrocampista un biennale. Sul baby di San Giovanni in Fiore anche il Cittadella. Ed intanto il Benevento è pronto a sborsare 250.000 euro per De Rose (biennale da 70.000 euro) inserendo qualche contropartita.

danti2

Il gioiello di casa Cosenza: Domenico Danti

Nel calcio le amicizie sono tutto. E’ da queste che si iniziano ad intavolare le trattative. Come quella che potrebbe portare Francesco De Rose (22) al Benevento. A trattare la cessione sarà Massimo Mirabelli in persona che con Vigorito ha un ottimo rapporto. Una cessione dalla quale anche il diggì ricaverà qualcosa. Perché nella vita e soprattutto nel calcio, si sà, nessuno fa mai niente per niente. Ed allora ecco le cifre del possibile passaggio di De Rose al club sannita. Prezzo del cartellino 400.000 euro per il Cosenza. I giallorossi, però, non sono disposti ad andare oltre i 250.000 euro (inserendo qualche contropartita). Il Cosenza tentenna ma alla fine accetterà visti i buoni rapporti, lo ribadiamo, tra calabresi e campani. Al giocatore verrà offerto, invece, un biennale da 70.000 euro con possibilità di ritocco nel secondo anno (clausola legata a presenze in campionato, reti e quant’altro). A Benevento la promozione sfumata sul più bello brucia ancora. E De Rose non sarà l’unico acquisto. Innanzitutto, come scritto questa mattina, appare scon­tato che ci sarà un cambio in panchina. Tre i nomi che sono circolati: Giuseppe Giannini (ex Gallipoli), Marco Cari (ex Arezzo), Domenico Toscano. A scriverlo, ieri mattina, è stato il Corriere dello Sport. Ma come, Toscano non aveva rinnovato? Ribadiamo per chi si fosse perso l’attacco del pezzo: il rapporto tra Mirabelli e Vigorito favorirebbe tutte queste eventuali possibilità di mercato. Tra le partenze per quanto riguarda il club sannita (e qui si potrebbe anche cominciare a parlare di eventuale contropartita) ci sarebbero quelle di Felice Evacuo (26) e Gigi Castaldo (27). En­trambi, seppur per motivi diversi, han­no deluso. E’ difficile che Giampiero Clemente (31) possa andare via avendo an­cora un anno di contratto (anche perché la piazza non digerireb­be la sua cessione). Sembra che Vigorito voglia affiancare a quest’ultimo l’anno prossimo Francesco Di Gennaro (26) tredici reti nell’ulti­mo campionato. Da veri­ficare poi la pista che ri­guarda Francesco Scar­pa (30), in comproprietà tra Salernita­na e Paganese. Per quanto riguarda la difesa il Benevento può contare su un accordo verbale raggiunto con Marco Pecorari (31). Lascerà invece i giallo­rossi Ferdinando Castaldo (26). Ma ritorniamo al Cosenza. Detto ampiamente dell’interessamento di Mirabelli per i giovani dell’inter c’è da battere una agguerrita concorrenza. La lista comprende il portiere Enrico Al­fonso (21) questa stagione al Pisa; i di­fensori Andrea Mei (20) e Daniele Fe­derici (21) al Grosseto; il centrocampi­sta Luca Siligardi (21) e l’attaccante Ai­man Napoli (20) seguiti anche da Foggia, Treviso e qualche club di serie B. Capitolo cessioni. Quella di De Rose e l’eventualmente ripensamento di Toscano non sono le uniche novità di giornata. Domenico Danti (20) è nel mirino di Atalanta e Cittadella. Il club bergamasco prenderebbe Danti per darlo in prestito proprio alla squadra di Padova. Tra i par­tenti dopo Musacco, Braca, Parisi e Moschella, anche il portiere Stefano Ambrosi. Per il forte centrocampista Raffaele Batti­sti (32) pressing del Marcianise di Fo­fò Ammirata. Sembra che l’ex capitano del Gela, stufo di aspettare il Cosenza, sia propenso a cambiare aria.
EX ROSSOBLU’. La Virtus Latina è a un pas­so dal chiudere con il Siracusa un dop­pio colpo per la coppia d’attaccanti for­mata da Cosimo Sarli (30) e Vincenzo Cosa (34). La società laziale, che pun­ta alla promozione in Seconda Divisio­ne, potrebbe ora fondersi con il Fondi per costituire un sodalizio ancora più solido. (p.b.)

Related posts