Tutte 728×90
Tutte 728×90

Squash: podio a Riccione per la Scorpion

Squash: podio a Riccione per la Scorpion

Coppa Italia di Squash a squadre 2009 a Riccione:  la linea verde della Scorpion conquista uno storico podio.

i_ragazzi_della_scorpion_col_segretario_nazionale_figs_prof__davide_montiAltro importante successo per lo squash calabrese, questo fine settimana presso il centro tecnico federale di Riccione si è svolta la Coppa Italia a squadre 2009 FIGS. L’importante manifestazione vedeva ai nastri di partenza 32 società iscritte e la formula era quella di 3 giocatori a squadra di categoria C. La Scorpion di Rende con i suoi tre juniores più rappresentativi, Riccardo Santagata, Dimitri Diamadopoulos e Giuseppe Laboccetta rispettivamente Campioni Italiani individuali under 15, 17 e 19,  rappresentava la squadra più giovane dell’intero torneo, visto che la somma dell’età dei  tre raggiungeva a mal’appena i 50 anni. Nei sedicesimi di finale la Scorpion trovava il team milanese del Vico e si passava per 124 a 113 , poi negli ottavi  la squadra del Village Bologna che veniva sconfitta per 125 a 96 , nei quarti era la volta dello Speedball Cesena che si arrendeva ai calabresi col punteggio di 122 a 93, mentre nelle semifinali l’ostacolo della Pegaso di Vicenza già campione d’Italia 2008 era un’ostacolo troppo duro e anche se di stretta misura questa finale anticipata terminava col punteggio di 116 a 102 a favore dei veneti che poi in finale si aggiudicheranno per il secondo anno consecutivo il titolo. Ai ragazzi della Scorpion rimaneva l’obiettivo podio e nella finale per il terzo posto contro l’Urbe Roma si aggiudicavano la medaglia di bronzo per 115 a 106. Il risultato ottenuto in Coppa Italia migliora addirittura lo storico  quarto posto ottenuto nel 2004 a Milano  da Salvatore Speranza, Giampaolo Martire e dal prestito del valdostano Stefano Dalla Marra. Ancora più pesante questo risultato se si tiene conto che questa volta il terzetto era privo di rinforzi esterni ed era composto completamente da juniores. La prossima settimana la stagione agonistica della Federazione Italiana Giuoco squash si concluderà col torneo internazionale “Italian Junior open” dove ben 5 giocatori calabresi già in ritiro con la nazionale Juniores per 2 settimane, proveranno a far risultato contro i coetanei di altre nazioni. Oltre ai già citati Diamadopoulos, Laboccetta e Santagata saranno della partita anche Ercole Foresta negli under 15 ed Andrea Ottolenghi negli under 19.   (co.ch.)

Related posts