Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il procuratore di Fabio si guarda attorno: “Potrebbe andare via, magari al nord”

Il giovane di Montepaone non ha trovato molto spazio ed ha chiesto al suo manager di trovargli un’altra sistemazione. Piacciono, tra gli altri, anche Concetti e Aloe.

fabio_con_la_berretti

Fabio (21) con la maglia della Berretti

Domenico Fabio (21) fino a ieri doveva essere uno dei giovani dai quali ripartire, oggi la sua riconferma è tutt’altro che scontata. Dalle colonne di Calabria Ora il suo procuratore, Francesco Garrupa, lancia chiari messaggi all’ambiente e non esita a fotografare la situazione del proprio assistito. “Il punto è che Domenico ha bisogno di giocare e a Cosenza non ha tovato lo spazio necessario – spiega – Toscano gli ha concesso solo una chance, quella nel derby d’andata, e lui l’ha sfruttata. Sette presenze però sono davvero poche. Ho parlato già con Mirabelli e l’ho informato di tutto, ora sto sondando il terreno in giro e non escludo  che Fabio possa giocare al nord Italia per trovare la giusta continuità”. L’organico che al momento il tecnico reggino avrebbe a disposizione pertanto si assottiglia sempre di più, ma la situazione potrebbe sdrammatizzarsi di botto già da mercoledì quando il diggì, forte dell’apertura ufficiale del calciomercato, non è eslcuso che annunci i primi colpi. I rossoblù hanno tra le mani il portiere Enrico Alfonso (21) del Chievo, ma hanno congelato la trattativa con Emanuele Concetti (31) del Crotone a causa dei problemi economici. Si seguono da vicino nel frattempo Dimas Goncalves (25) della Sambonifacese, Gaetano Cala (20) dell’Udinese, Andrea Cammarota (25) ex Potenza e Ilario Aloe (23) dell’Ascoli.  (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it