Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Fabio conteso da Lumezzane e Novara

Il centrocampista vuole cambiare aria e abreve deciderà la destinazione. La Ternana scioglie il dubbio allenatore e sceglie il tecnico della Berretti: Cavalli. Pacciardi è del Benevento che domani ufficializza Acori in panchina.

fabio_con_la_berretti

Il mediano Domenico Fabio (21)

Domeni­co Fabio (21) è conteso da Lumezzane e Novara. Il centrocampista, dopo due anni nel Cosenza, ha deciso di cambiare aria come ha confermato il suo procuratore nei giorni scorsi. Ora è ufficiale: il centrocampi­sta ex Crotone, Gabriele Pacciardi (26) è un giocatore del Benevento. Nel giorno in cui la scena gli viene rubata da Leo Acori, tecnico ex Rimini, che ha deciso di sposare la causa sannita.  La firma sarà messa domani su un contratto di due anni con l’opzione sul terzo. Archiviato il capitolo allenatore, la società si riget­terà sul mercato. Cambi in vista in attacco, dove potreb­bero partire sia Felice Eva­cuo (26) che Gigi Castaldo (27). L’accordo adesso è davve­ro vicino. Salvatore Pinna (33) infatti si è svincolato dalla Salernitana e adesso il portiere è libero di accasarsi a Pescara, dove ad attender­lo c’è Cuccureddu. A Foligno sono in partenza Paolo Gua­stalvino (30), su di lui Pesca­ra, Ravenna e Arezzo; e Fi­lippo Petterini (28) diretto verso il Real Marcianise. Tra Perugia e Arezzo potrebbe poi concretizzarsi lo scambio tra Alessandro Zoppetti (30) e Vicenzo Chianese (32). La società di Covarelli poi si è gettata all’inseguimento di Vincenzo Sarno (21). Il tre­quartista, che può liberarsi dal Potenza, è seguito con at­tenzione anche da Crotone e Grosseto. Gli umbri tuttavia non vogliono lasciarsi sfuggire il giovane talento che, uni­co fra gli ’88, ha già collezio­nato oltre sessanta presenze tra C1 e Prima Divisione, due gettoni in serie B e se­gnato sette gol in undici gare con la selezione Under 20 di categoria. La Paganese si muove ver­so Siena. Richiesti i baby, Gaetano Capogrosso (20), su cui c’è anche la Spal; e Luigi Castaldo (19), seguito pure dall’Alto Adige. Sembrano iniziare a sfumare le nebbie che avvolgono la Ternana: la società umbra avrebbe deci­so di affidare la guida tecni­ca della squadra ad Alessan­dro Cavalli, il tecnico della Berretti rossoverde, che in­fatti sta frequentando il cor­so di Coverciano per l’abilita­zione. Giuseppe Manari (43), vice storico di Franco Lerda, è il nuovo allenatore della Pro Patria. Confermati nello staff tecnico, il preparatore dei portieri Di Fusco e il pre­paratore atletico Milani. Intanto si avvicina alla socie­tà Giuseppe Carnevale, che potrebbe acquisire da Palet­ta il 20% delle quote societa­rie. Il Brindisi guarda con at­tenzione anche Andrea Su­riano (33), terzino del Galli­poli, e l’esterno offensivo Alessandro Alessandrì (30) del Gela. Il sogno infine si chiama Riccardo Innocenti (34), del Real Maricianise, sul quale però punta forte anche il Potenza. (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it