Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato, per il Cosenza spunta il terzino destro Valerio Quondamatteo

Mercato, per il Cosenza spunta il terzino destro Valerio Quondamatteo

Secondo Calabria Ora l’esterno arriverebbe in prestito dal Crotone dove è chiuso da Galeoto. Il diggì è nuovamente alla carica con Ausilio per i baby dell’Inter. Curiosità: Profeta perso alle buste per 550euro.

napoli_iaman

Si spinge per avere Aiman Napoli (21)

Il direttore generale rossoblù ieri ha incontrato nuovamente il suo interlucotore principale. Al momento, infatti, i rapporti più stretti si hanno con Piero Ausilio, responsabile del settore giovanile dell’Inter. In passato si erano fatti i nomi dello stopper Andrea Mei (21), del difensore Daniele Federici (21), del bomber Aiman Napoli (21) e dell’esterno Luca Siligardi (21), tutti giovani di belle speranze che però sono richiesti da mezza serie B. Il diggì sta insistendo molto per averli e cercherà di convincere la controparte che Cosenza è la piazza giusta per lanciarsi nel calcio che conta. Tuttavia, il primo della lista è stato promesso  al Crotone del ds Beppe Ursino che ha individuato nel talento nerazzurro il primo rinforzo per i pitagorici. Resta da spingere per gli altri tre, ma la strada che conduce al sì è tutt’altro che agevole. Se non ci sarà l’accordo entro il fine settimana, difficilmente arriverà dopo. Dal club che Moriero ha condotto nuovamente in serie B, secondo Calabria Ora non è escluso che valichi la Sila Valerio Quondamatteo (28), che in riva allo Ionio è chiuso da Galeoto. Sempre caldo il nome di Enrico Alfonso (21) per il ruolo di portiere, nel frattempo rispunta la pista Andrea Suriano (33) del Gallipoli, un’ala corteggiata a lungo nei mesi scorsi. Infine, per l’esterno Daniele Piro (21) e il fantasista Fabio Gubinelli (21) del Tor Tre Teste si attende solo l’ufficialità, così come per il mediano Fabio Roselli (26) del Ravenna e la punta e Fabio Ceccarelli (26) del Chievo. Una curiosità: Antonino Profeta (21) sarebbe stato perso alle buste con il Catania per solo 550euro contro lo zero offerto dal Cosenza.   (co.ch.)

Related posts