Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Carnevale: c’è l’accordo

Cosenza-Carnevale: c’è l’accordo

Nella tarda mattinata di oggi le parti si sono strette la mano. L’imprenditore darà la spinta definitiva verso traguardi importanti. Rileverà tra il 20% e il 30%.

carne

Il futuro presidente Carnevale

Mancano solo alcuni passaggi burocratici, poi bisognerà soltanto dare l’ufficialità del suo ingresso in società. Giuseppe Carnevale, imprenditore originario di Catanzaro, ma da una vita operante a San Marco Argentano, nella tarda mattinata di oggi ha trovato l’accordo con la dirigenza di viale Magna Grecia per entrare a far parte del consiglio d’amministrazione. Il primo abboccamento c’era stato due sabati fa, riunione subito scoperta dai media locali. Dopo una serie di contatti e di accertamenti dal punto di vista ammnistrativo, finalmente poco dopo le 12 è arrivata la fumata bianca. L’intesa si è trovata su circa il 25% delle quote (probabilmente qualcosina in più) che garantiranno al proprietario della Fata Autolinee di diventare il prossimo presidente del Cosenza Calcio. La cifra che finirà nelle casse sociali ammonta più o meno a 5-600mila euro che probabilmente saranno reinvistite nel mercato. Gli obiettivi sono di dominio pubblico. Per venerdì prossimo pare che sia stato programmato d’urgenza un nuovo cda nel quale verranno riassegnate le cariche e ricomposto l’organigramma. Riservo al momento sul nome di Bonaventura Lamacchia.   (co.ch)

Related posts