Cosenza Calcio

Crac Cosenza 1914 SpA: Pagliuso in aula a dicembre

I pm della Procura di Cosenza lo accusano di aver “stornato” i fondi dei diritti televisivi per dirottarli suoi suoi conti correnti. L’ex presidente del Cosenza è accusato di aver creato un ammanco di cinquemilioni di euro.

pagliuso

L’ex patron Paolo Fabiano Pagliuso

A dicembre l’ex patron rossoblù, Paolo Fabiano Pagliuso, tornerà in aula per la ripresa del processo a suo carico. Erano altri tempi, il 2001, con il Cosenza in serie B e Pagliuso al suo timone. Tempi che torneranno d’attualità a partire dal mese di dicembre, quando comincerà il processo per bancarotta fraudolenta a carico dell’ex patron della società calcistica. La Procura aveva chiesto, nel mese di marzo, il rinvio a giudizio per l’imprenditore. Lo stesso Pagliuso, poi, aveva “rilanciato” due mesi più tardi, con la richiesta di giudizio immediato. L’ex presidente del Cosenza è accusato di aver creato un ammanco di cinquemilioni di euro. Sarebbero finiti in un buco nero la cui esistenza è emersa dalle analisi effettuate sui bilanci della società da un consulente tecnico reclutato dalla Procura. Per i sostituti procuratori si tratta di distrazione di fondi così come riporta questa mattina Calabria Ora. Denaro preso dai bilanci e spostato altrove. Soldi «provenienti – è quello che scrivono i pm nel capo d’accusa – dalle anticipazioni erogate alla Cosenza Calcio 1914 dalla “Abf factoring Spa” di Milano, quale cessionaria dei crediti vantati dalla società calcistica nei confronti della Lega Calcio a titolo di diritti televisivi”. In tutto, i movimenti di denaro evidenziati sono 34, e vanno dal 16 marzo 2001 al 9 maggio 2002, per un totale di 5 milioni e 470mila euro. (co.ch)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina