Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, prende il via la campagna abbonamenti. Tante le novità

Cosenza, prende il via la campagna abbonamenti. Tante le novità

I vertici del club: “Assieme alla Bcc Mediocrati faremo credito ai tifosi”. Per chi rinnova la vecchia tessera entro il 26 luglio in omaggio la maglia ufficiale.

dscf5224

Il Cosenza Calcio e la Bcc presentano
la campagna abbonamenti

Si aprirà ufficialmente domani la campagna abbonamenti per la stagione 2009/2010. Quest’anno la partnership con la Bcc Mediocrati offre diverse possibilità ai supporter rossoblù per potersi abbonare tranquillamente. Un’iniziativa che permetterà l’acquisto anche a rate della tessera (da 9 a 36 mesi) con tante altre agevolazioni. Gli abbonamenti variano dai 130 euro per le curve fino ai 1000 euro per le tessere Vip. Legato all’acquisto in Banca dell’abbonamento, infatti, ci sarà anche la possibilità di ricevere una vera e propria carta di credito (fino a 3500 euro). A spiegare tutto, questa mattina nella sala della Bcc c’erano il segretario generale dell Bcc Mediocrati, Federico Bria, e il dott. Intrieri, oltre al presidente del Cosenza, Giuseppe Carnevale, l’amministratore delegato, Pino Chianello e l’addetto al marketing Paletta. “Abbiamo inteso insieme alla Bcc – ha detto l’ad – di lanciare l’iniziativa per vedere un San Vito con tutti i tifosi abbonati. E’ un mio sogno e spero di riuscire a realizzarlo”. Gli fa eco il presidente Carnevale che sottolinea come sia importante che i tifosi in questo momento corrano ad abbonarsi: “Potrebbero darci un’ulteriore spinta per operare sul mercato”. Subito dopo è intervenuto l’ex presidente Paletta: “Per ogni vecchio abbonato, circa 2000 lo scorso anno, che intenda rinnovarci la fiducia entro il 26 luglio, abbiamo pensato anche di regalare la nuova divisa rossoblù con il logo del centenario. campagna_abbonamenti_09-10Questo al fine di fidelizzare sempre di più i nostri tifosi”. A spiegare tecnicamente le varie opportunità che darà questo abbonamento è stato il dott. Intrieri. “La Banca ha voluto con quest’iniziativa ribadire la sua vicinanza al Cosenza Calcio e ai suoi tifosi. Abbiamo creato una formula di abbonamento che possa far ritornare le famiglie allo stadio. La rateizzazione è  un primo passo in questo senso, e in più abbiamo pensato appunto ad una carta di credito (che l’anno prossimo sarà anche griffata con il logo ufficiale del Cosenza Calcio ndr) che potrà arrivare fino a 3500 euro”. Siparietto finale tra Chianello e lo stesso Intrieri sulle gareanzie, seppur minime, che comunque la banca è comunque obligata a richiedere per la sottiscrizione reteizzata dell’abbonamento. Alla fine pare che l’abbia spuntata l’amministratore delegato Chianello: “Il Cosenza calcio garantirà per conto dei tifosi che non posseggono busta paga ma che vogliono sottoscrivere comunque l’abbonamento a rate presso la banca”. (co.ch.)

Le filiali della Bcc Mediocrati saranno punti per l’acquistp dell’abbonamento stagione 2009/2010.

  • L’abbonamento potrà essere pagato:

    – in contante;
    – a rate
    (da un minimo di 9 ad un massimo di 36 mesi).

  • La modalità a rate è subordinata al merito

creditizio (approvazione).

tabbela_abbonamenti

Related posts