Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: il Lanciano soffia Di Cecco al Cosenza

Il centrocampista, inseguito dai silani, firma per il club umbro. Seconda Divisione: il Siracusa fa spesa al “market Gela”. Ecco tutte le trattative di giornata.

dicecco

Il mediano Domenico Di Cecco (26)

Il Cosenza, visto che Antonio Galardo (22) è diventato un obiettivo quasi irraggiungibile, ha puntato dritto sul cen­trocampista Domenico Di Cecco (26). Quest’ultimo, ex capitano dell’Avellino di proprietà del Chievo, alla fine ha scelto il Lanciano che sta per acquistare inoltre il difenso­re Paolo Antonioli (32) ex Gallipoli e l’attaccante Mar­co Martini (30) del Frosino­ne. Tante le richieste per il difensore Ferdinando Castaldo (26): il Cosenza lo contende a Cassino e Ci­sco Roma. Ma attenzione alla Paganese che sembra avere già un accordo con il difensore. Taranto e Frosinone si contendono Matteo Berretti (24) del Potenza. Intanto, i puliesi hanno acquistato in com­proprietà con il Chievo An­drea De Falco (23) che potrebbe anche andare nel club scaligero.  In cambio il Taranto vuole Vin­cenzo Italiano (31), tentato anche dal Torino. Nell’eventualità sarebbe pronto una richiesta anche per il giova­ne Lorenzo Cecchi (21), re­duce da una buona stagione in prestito nel Prato. Sprint a due tra Perugia e Arezzo per il centrocampista del Sassuo­lo, Horacio Erpen (27). Il Novara piazza un po’ di colpi: ­l’attaccante Federico Federi­ci (18) dallo Zagarolo; dal Palermo arriva il difen­sore centrale Alberto Cos­sentino (20). E’ andato in porto, invece, l’affare col Genoa per il trasferimento del giovane esterno di centrocampo mancino Emmanuel Ledesma (21), atleta che ha vestito la maglia della Salernitana negli ultimi sei mesi dello scorso campionato. E sempre il Novara potrebbe cedere al Brindisi Fernando Galetti (36) insieme a Raffaele Rubino (30). Per quest’ultimo, però, è derby tra Benevento e Pescara (che intanto è a un passo da Francesco Zizzari, (27), anche se il Gallipo­li, se dovesse partire Francesco Di Gennaro (26), potrebbe puntare proprio su di lui. La Pro Patria ha ufficializzato gli arrivi del portiere, ex Messina, Nicjolas Caglioni (26) e del trequartista alba­nese, Xhuljano Kulli (18). Dalla Sampdoria arriva al Monza il difensore Mirko Eramo (20). ll Sorrento segue il centro­campista Giovanni Cavallaro (27) della Nocerina. Al Lecco quattro giovani della Prima­vera del Napoli: il terzino Mario D’Urso (20), il centro­campista Cosimo Palumbo (20), l’attaccante Camillo Ciano (19) e il centrocampi­sta Luca Giannone (20). Dal Genoa arriva anche la baby punta Giorgio Parodi (19). Alla società lombarda in pre­stito dal Cagliari anche l’at­taccante Marco Sau (21). La­scia il Cagliari, sempre in prestito, il centrocampista Salvatore Burrai (22) che passa alla Cremonese. Man­ca solo l’ufficialità per la punta Riccardo Musetti (26), ex Treviso. L´Arezzo ha acquistato il centrocampista bosniaco Vedin Musić (36), nell’ultima stagione alla Pro Patria. Il calciatore ha firmato un contratto annuale.
SECONDA DIVISIONE. L’attaccante Giuseppe Si­clari (23) del Noicattaro po­trebbe arrivare al Barletta. Barletta che contende al Manfredonia il portiere An­tonio Castelli (29). Il Pergo­crema ha ceduto in compro­prietà al Montichiari il difen­sore Leonardo Muchetti (24) e l’attaccante Luca Becchetti (20). Sarebbe invece a un passo dai gialloblù il centrocampista Pasquale Fracas­setti (34) della Pro Sesto. In lizza per l’attacco del Si­racusa Rodrigo Franciel (27) del Gela e Gerlando Contino (27). Seguito pure l’esterno Carmine Gaeta (26) del Gela. E sempre i siciliani acquistano il centro­campista Antonio Di Silvestro (20) in comproprietà col Lecce dal Monza, ex squadra del tecnico Sonzogni, e Marco Perini (24). Il Celano presenta tre nuovi acquisti: dalla Val di Sangro arrivano il centrocampista Francesco Ruggiero (21) e l’attaccante Matteo Sensi (21). Tris completato da Si­mone Tamburro (35). La Scafa­tese ha concluso per il trequartista Giuseppe Sifonetti (27) dal Manfredonia e cor­teggia l’attaccante Gaetano Romano (34). Brindisi scate­nato: ingaggiati il centro­campista Luca Minopoli (30) dal Monopoli, il portiere Vin­cenzo Ferrante (23) l’anno scorso terzo portiere con il Catania; il portiere della Ca­vese, Giancarlo Petrocco (31) e il difensore del Catan­zaro, Francesco Montella (22). La Pro Vercelli fa il pieno: dopo Costa Anderson (25), Riccardo Corallo (29), ex Avellino, e Adraino Da Mat­ta (21), arrivano in Piemonte anche Paolo Ruffini (25) dal Venezia, Marco Cristini (24) e Giuseppe Pisani (29). La Pro Sesto cala un tris: Miche­le Magrin (23), Domenico Fumarolo (25); inoltre il club biancoceleste conferma il portiere Andrea Ferrari (24) arrivato a Sesto lo scorso gennaio. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it