Tutte 728×90
Tutte 728×90

Bernardi impressionato da Scotto: “E’ un ottimo giocatore”

Bernardi impressionato da Scotto: “E’ un ottimo giocatore”

La “freccia” rossoblù commenta i primi giorni di ritiro: “In gruppo abbiamo già un discreto feeling. Dispiace non avere più gente come Parisi, Occhiuzzi e Polani”.

alex_bernardi_in_sala_stampa

Alessandro Bernardi al terzo anno in rossoblù. Farà il centrocampista

Alessandro Bernardi (23) è uno dei pochi superstiti delle due cavalcate trionfali. Per la prima volta anche lui affronterà l’avventura in Prima divisione, ma non sembra che la categoria gli faccia paura. “Stiamo lavorando tanto per iniziare bene la stagione e le sensazioni.sono positive. Il gruppo si sta formando e in campo, nonostante ci siano tanti innesti nuovi, abbiamo trovato già un discreto feeling”.  Rispetto agli altri anni Toscano sembra deciso a cambiare schema di gioco proponendo una difesa a tre con il conseguente spostamento di Bernardi sulla linea alta di centrocampo. Questo il pensiero della “freccia” rossoblù: “Io laterale? Posso  dare tanto in questa posizione visto che le mie caratteristiche sono offensive, avrò tanto spazio per avanzare e aiutare gli attaccanti”. Tra i giocatori che in quest’inizio di ritiro hanno impressionato maggiormente, c’è Luigi Scotto: “Un ottimo giocatore che credo possa darci una grossa mano in futuro”. Finale dedicato a chi ha lasciato il ritiro di Spoleto in anticipo: “Dispiace che un protagonista della passata stagione come Polani sia andato via, così come Parisi, Occhiuzzi e tanti altri. Ma il calcio purtroppo è fatto anche di queste cose”. (co.ch.)

Related posts