Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Arezzo scatenato, preso Erpen. Sacilotto al Lanciano

Un attaccante a testa per toscani e abruzzesi. Questi ultimi lavorano anche su Martini del Frosinone. Il Taranto acquista dal Chievo il difensore Bolzan. Reggiana e Perugia lavorano su uno scambio DelCore-Bruno. Intanto nelle prime amichevoli non tradiscono Sorrento e Paganese.

erpen

L’attaccante Nicolas Horacio Erpen (28)

Il mercato di Lega Pro non si ferma neanche di domenica. Sono diverse infatti le trattative concluse nella giornata odierna. L’Arezzo, squadra che sta costruendo una vera e propria corazzata per vincere il torneo, ha acquistato dal Grosseto la punta argentina Nicolas Horacio Erpen (28). Il giocatore, reduce da tre positive stagioni fra le fila dei toscani, passa alla squadra di Semplici a titolo definitivo. Nuovo arrivo anche per il Lanciano che, dopo una lunga trattativa, ha battuto la concorrenza di diverse compagini ed ha ingaggiato Luis Gabriel Sacilotto (26) uno dei punti fermi del Cesena nella scorsa stagione. Ma non solo, si lavora anche su Marco Martini (30) uno degli obiettivi per rinforzare il reparto offensivo ed accostato al Cosenza nei giorni scorsi. Un centrocampista è in arrivo al Ravenna. I giallorossi hanno infatti annunciato l’ingaggio di Divine Fonjock (23) camerunense reduce da una buona stagione con il Treviso. Attaccante in arrivo a Perugia dal Cittadella. Stiamo parlando di Andrea Bonvissuto (24) la scorsa stagione 6 volte in gol su 26 partite disputate. Si muove anche il Pescina. La squadra abruzzese ha prelevato in prestito dalla Juventus il difensore Stefano Di Berardino (22). Il giocatore, reduce da due esperienze alla Juve Stabia e alla Pistoiese, è un difensore capace di agire sia da terzino che da centrale. Sull’ex bianconero c’era anche il Pergocrema che ha invece annunciato l’ingaggio di Riccardo Cazzola (24), centrocampista dell’Olbia. Colpo grosso del Taranto. La società pugliese, decisa a compiere il salto di categoria, ha prelevato dal Chievo, con la formula del prestito, Riccardo Bolzan (25), difensore con il vizietto del gol. Infine, Reggiana e Perugia, stanno lavorando forte su uno scambio. L’idea degli emiliani è di prelevare l’attaccante Umberto Del Core (29),  mandando in Umbria l’esterno sinistro Giovanni Bruno (28). La trattativa è a buon punto e Del Core potrebbe essere l’attaccante per completare il reparto offensivo dei granata. Il Pescara dopo aver ingag­giato il centrocampista Die­go Matarazzo (21) e l’esterno magiaro Lorand Szatmari (21) dalla Reggina, per l’at­tacco, dopo Zizzarri, cerca di imbastire una trattativa con il Chievo per il brasialiano Marcos De Paula (25), nella scorsa stagione al Foligno. La Ternana ha chiuso per il difensore Matteo Camillini (25) dall’Ascoli. I rossoverdi potrebbero chiudere anche per Michele Camillini (25), difensore, fratello di Matteo, l’anno scorso al Bellaria. La Ternana sta sempre cercan­do un difensore centrale e la pista migliore è quella che conduce ad Andrea Bricca (26), svicolatosi dall’Arezzo. La Cavese ha ufficializzato gli ingaggi dei giovani difen­sori Federico Chirico (20) dall’Aversa Normanna e Ste­fano Pozza (22) dalla Giaco­mense. La Paganese ha defi­nito l’accordo per i prossimi due anni con l’attaccante Lo­ris Tortori (21), cresciuto nelle giovanili della Lazio, ma con esperienze nel Cyn­thia e nell’Isola Liri lo scorso anno 2 reti in 25 presenze. Il Foggia ha ceduto al Matera (serie D) in prestito il giova­ne centrale difensivo Pierlui­gi Scudieri (19) lo scorso an­no alla Pro Vasto. Antonio Aquilanti (23), svincolatosi dall’Ascoli, per le prossime tre stagioni ve­stirà la maglia della Pro Pa­tria. Nell’ultimo campionato l’esterno destro ha militato nel Benevento.
SECONDA DIVISIONE. E’ Gaetano Auteri (48) il nuovo allena­tore di un Catanzaro costretto a brucia­re le tappe dopo il ritardo accumulato per scongiurare il pericolo dell’esclusio­ne dal campionato di Seconda Divisio­ne. La nomina di Auteri è stata voluta fortemente dal nuovo presidente e amministratore unico Antonio Aiello e dal neo-dg Marcello Pitino. Auteri, reduce dal­la strepitosa annata col Siracusa in se­rie D, torna ad allenare in Calabria dopo la precedente espe­rienza di Crotone del 2002/2003 (sesto po­sto in C1).
AMICHEVOLI. Cinquina del Sorrento nella prima verifica estiva allo stadio “Luzzi” di Camerino contro una rappresentativa locale. A segno per i costieri Myrtaj (su rigore), Hodza (doppietta), Armellino e D’Angelo. Paganese a valanga (13-1) ad Acquasanta Terme contro una selezione locale, trascinata da Scarpa in giorna­ta di grazia, con triplette di Ibekwe e Tartalo, doppiette di Rana ed Esposito, poi Bruzze­se, Cucciniello e Loseto. Piog­gia di gol (18-1) anche per la Juve Stabia (Seconda Divisione) contro la Poggi­bonsense. Protagonisti gli at­taccanti Vicentin ( cinquina), Capparella ( poker), De Ange­lis (poker), Amore, Rinaldi, Pe­luso, Riccio e Fabbro. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it