Cosenza Calcio

Maggiolini: “Il mio sogno? Promozione col Cosenza ed esordio in B”

L’esterno sinistro ha tre promozioni alle spalle ma nessuna presenza in cadetteria. Dal ritiro di Spoleto afferma: “Ci stiamo amalgamando bene”. E sul ruolo che coprirà nel 3-4-3 di Toscano sottolinea: “Nasco come terzino ma posso coprire tutta la fascia. Ho scelto Cosenza anche per il modulo”.

maggiolini

Tiziano Maggiolini, nuovo esterno rossoblù

Tiziano Maggiolini (29) è uno dei volti nuovi del Cosenza 2009/2010 che sta prendendo forma nel ritiro di Spoleto. Il terzino sinistro, prelevato dal Novara, è un vero e proprio esperto di Lega Pro, categoria nella quale ha conseguito tre promozioni e conosciuto diverse realtà del panorama nazionale. A Cosenza, per lui, inizierà una nuova esperienza e non vede l’ora che arrivi la nuova stagione. “Sono sceso in Calabria con la voglia di far bene. La squadra è composta da tanti elementi nuovi e di qualità. Mi sto trovando a mio agio perché il gruppo si sta amalgamando bene ed inoltre c’è una vera e propria colonia di miei concittadini”. E’ un terzino sinistro anomalo Maggiolini, abituato nel corso della carriera a ricoprire il ruolo di tornante e anche di quarto di centrocampo. Con il 3-4-3, quasi sicuramente, sarà padrone della fascia sinistra ed il giocatore si è detto soddisfatto. “Sulla fascia ho coperto praticamente tutti i ruoli ma preferisco fare il tornante e non disdegno la fase offensiva. In una stagione, alla Lodigiani, riuscii a segnare anche 10 gol in totale, 6 in campionato e 4 in Coppa Italia, e ad essere onesto il nuovo atteggiamento del mister è uno dei fattori che mi hanno spinto a venire a Cosenza”. Dopo undici stagioni disputate in giro per l’Italia in Prima divisione, Maggiolini è un vero e proprio esperto della categoria, ma il giocatore preferisce non sbilanciarsi sulle ambizioni del nuovo Cosenza. “Quest’anno sarà un campionato difficile e particolare. Ci sono tante formazioni che stanno spendendo tanto, prendendo in rosa giocatori con nomi e storie calcistiche importanti. Avere una squadra sulla carta forte, però, non vuol dire per forza vincere. Ho visto nella mia carriera tante compagini, attrezzate per la vittoria finale, finire addirittura ai play out. Quindi credo che sarà il campo a dare il responso definitivo. Posso dire che la nostra arma in più dovrà essere il gruppo. Quando riesci a creare armonia nello spogliatoio, trovando il giusto feeling con i compagni e con il mister, sul campo viene tutto più semplice e puoi giocartela alla pari con tutti”. Chiusura dedicata ad un traguardo personale per il giocatore, condiviso da tutta la Cosenza sportiva. Maggiolini infatti, per due volte in carriera ha militato in formazioni di serie B, senza però riuscire a fare il suo esordio. Inoltre, anche dopo aver conseguito le tre promozioni in cadetteria, il calciatore è sempre stato costretto a cambiare aria. Che sia l’anno buono per centrare la serie B e magari l’esordio con i rossoblù? Maggiolini è fiducioso: “Me lo auguro, perché siamo pronti a far bene e lavoriamo per un traguardo importante. Sarebbe un sogno centrare una promozione qui e fare, dopo una stagione esaltante, l’esordio in cadetteria”. (Francesco Palermo)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina