Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Cosenza, Marazzina spara alto. Ma Correa e Mendicino possono arrivare

L’attaccante ex Bologna chiede un ingaggio esagerato, mentre in settimana è previsto un altro incontro tra Lotito e la coppia Carnevale-Mirabelli.

marazzina

L’attaccante svincolato Massimo Marazzina. L’anno scorso a Bologna

Ieri sera Sport Italia aveva dato la notizia di un forte interessamento del Cosenza per Massimo Marazzina (35), ex attaccante del Bologna. L’ultima stagione dell’avanti rossoblù è stata poco prolifica: ha messo segno solo due reti a fronte di 23 presenze, ma si trattava pur sempre della massima divisione! Fatto sta che il contatto con il bomber, che ha fatto le fortune di Chievo, Torino e appunto degli emiliani in tempi non sospetti, è reale e si è anche cercato di abbozzare una sorta di trattativa. Il discorso però è quello che vale per tutti coloro che sperano di trovare una sistemazione ancora nel calcio che conta: ovvero pareggiare  la delusione di giocare in serie minori chiedendo un ingaggio pesante. Marazzina, ad esempio, ha chiesto la bellezza di 800mila euro. Una cifra spropositata che ha fatto sorridere gli operatori di mercato e rispondere al centravanti il classico: “Le faremo sapere”. Nel frattampo continuano i contatti con la Lazio per ottenere Lucas Correa (25) e Ettore Mendicino (19). Lotito sembra ben intenzionato per quanto riguarda il forte regista argentino, anche se il Taranto e la Salernitana sono due squadre che al momento pare attraggano il calciatore più della città dei Bruzi. Per l’esterno d’attacco invece l’affare potrebbe oncretizzarsi sulla base di un prestito secco, senza nessun premio di valorizzazione. Questo epilogo è a metà strada tra la richiesta rossoblù del prestito con premio di valorizzazione e quello capitolino di un prestito oneroso. Infine, sempre per la linea mediana spunta il nome di Leandro Greco (26), l’anno scorso a Pisa, ma di proprietà della Roma.  (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it