Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tim Cup: il Cosenza col tridente al cospetto di Corona e Innocenti

Tim Cup: il Cosenza col tridente al cospetto di Corona e Innocenti

A centrocampo con Maggiolini squalificato spazio a Chianello. Avanti Caccavallo-La Canna-Ceccarelli. Taranto senza Calori, Magallanes, Mezavilla, Imparato e Di Fatta. Di fronte il 3-5-2 di Braglia contro il 3-4-3 di Toscano. La Ternana batte il Renate (3-2) e approda al secondo turno. 

corona_e_innocenti_foto_renato_ingenito

La coppia d’attacco del Taranto, Corona-Innocenti (foto Ingenito)

Sarà la sfida che inizierà a dare i primi responsi e consentirà le prime valutazioni importanti sul gruppo rossoblù. Toscano confida nei suoi ragazzi e definisce la squadra “in netta crescita fisica e tattica”. Non sarà facile uscire con un risultato positivo dallo Jacovone, ma la voglia dei giovani calciatori silani potrebbe giocare brutti scherzi ai pugliesi. Almeno questo è quello che si augura il tecnico e lo staff dirigenziale che comunque continua a sondare il mercato in cerca di una punta di peso e di un centrocampista dai piedi buoni. Toscano questa sera dovrebbe schierare il 3-4-3 con il trio Caccavallo-La Canna-Ceccarelli in avanti e Scotto con De Pascalis pronti a subentrare.  Tra i pali Gabrieli mentre la difesa a tre sarà formata da Musca, Di Bari e Porchia. A centrocampo sugli esterni Bernardi e Chianello mentre la diga centrale sarà formata da De Rose e Roselli. Indisponibili Piro, Gubinelli e Mortelliti per infortuni e Maggiolini per squalifica. La trasferta è vietata ai supporter bruzi (diretta televisiva su Conto Tv al costo di 5 euro).
QUI TARANTO. Formazione obbligata per Piero Braglia che nel debutto dello “Iacovone” non potrà contare sui nuovi Calori, Magallanes, Mezavilla, Imparato e Di Fatta. Per la “prima” di Tim Cup con il Cosenza di Mimmo Toscano, il tecnico di Grosseto si affiderà al 3-5-2: davanti allo spagnolo Bremec i tre centrali saranno Nocentini, Migliaccio e Viviani; sulla mediana Bolzan a sinistra, Lolli a destra con Berretti, Quadri e Sciaudone (preferito a Giorgino) nel mezzo. In attacco spazio al tandem Corona-Innocenti tanto atteso in riva allo Ionio.
TERNANA PRIMO CIN-CIN. La Ternana, su campo neutro di Pavullo, ha battuto il Renate (serie D), per 3-2. Una doppietta di Tozzi Borsoi ed un’autorete permettono alla squadra umbra di approdare al secondo turno dove incontrerà il Cesena, nella sfida diretta di domenica prossima, 9 agosto. (d.m.)

Related posts