Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lega Pro: otto squadre deferite dalla Procura Federale

Lega Pro: otto squadre deferite dalla Procura Federale

Sono Catanzaro, Alghero, Barletta, Colligiana. Foggia, Legnano, Pro Sesto e Vibonese. Le compagini non avrebbero provveduto in tempo agli adempimenti amministrativi.

legaproSono in otto a rischiare la stangata. Nella giornata di ieri, infatti, il Procuratore Federale Stefano Palazzi, dopo aver analizzato l’istruttoria della Covisoc, ha deferito davanti alla Commissione Disciplinare Nazionale i seguenti club: Alghero, Barletta, Catanzaro, Colligiana, Foggia, Legnano, Pro Sesto e Vibonese. Le formazioni deferite, sono accusate di aver violato l’articolo 4 del Codice di Giustizia Sportiva. In parole povere, gli otto club coinvolti nella vicenda, non avrebbero presentato in tempo gli incartamenti  relativi agli adempimenti amministrativi e contabili. Foggia e Legnano sono le uniche due società che dovrebbero cavarsela con un solo punto di penalizzazione e vivono al momento le situazioni meno gravi. Il club più in pericolo è il Catanzaro che rischia 4 o più punti di penalizzazione, uno per ogni inadempienza. I processi dovrebbero svolgersi entro le prime due settimane di settembre e fin da subito si conosceranno le penalizzazioni che saranno inflitte alle squadre coinvolte. Intanto, stamattina, nelle sedi del Tar del Lazio, si è svolta la discussione inerente al ricorso della Pistoiese. Il club non è stato ammesso al campionato di Seconda Divisione e con molta probabilità la situazione non muterà, visto che negli ultimi 5 anni, nessuna squadra fra quelle che hanno presentato ricorso è riuscita ad avere una sentenza favorevole. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it