Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Cosenza, c’è l’ok di Ginestra. “L’unico ostacolo è il Gallipoli”

Mercato: Cosenza, c’è l’ok di Ginestra. “L’unico ostacolo è il Gallipoli”

L’attaccante avrebbe accettato l’offerta del club silano (230 mila euro a stagione con bonus?). “Sono stato colpito dal progetto di Mirabelli, ma i giallorossi ora devono darmi il via libera”.

ginestra

L’attaccante Ciro Ginestra (30)

Il matrimonio tra Ciro Ginestra (30) e il Cosenza potrebbe essere questione di giorni. Gallipoli permettendo. In Puglia la situazione è tutt’altro che rosea. Pro e contro della situazione: Ginestra, tentato anche da qualche società di B, non vuole più attendere il club di Barba che a sua volta, però, ha altro a cui pensare che non all’attaccante e ai suoi capricci. “Dai cadetti mi sono arrivate diverse offerte, tra cui spiccano quella del Crotone e del Cesena – ha detto il bomber intervistato da cosenzachannel – In Prima Divisione invece insiste il Pescina. Credo che dopo sedici gol ed una promozione come la nostra, l’interese su di me sia anche cosa normale”. Il Cosenza però da diverse settimane lo sta corteggiando e il giocatore pare abbia accettato l’offerta del club silano. “Ho parlato con il direttore Mirabelli e mi ha colpito la serietà del progetto. A me interessa solo questo. Credo che tra noi non ci sia nessuna sorta di problema. Ho della piazza silana un’ottima reputazione, adesso si tratta di passare dalle parole ai fatti”. Se si chiuderà, lo si farà per una cifra intorno ai 230 mila euro a stagione con bonus legati ai gol. Le due parti si sono date appuntamento per domani. Il Cosenza ha fretta perché vuole evitare che si inneschi un’asta al rialzo per uno degli attaccanti più forti della categoria.  Ginestra, nella passata stagione, ha contribuito fattivamente alla promozione del Gallipoli targato Giannini. “L’unico ostacolo – continua – purtroppo è rappresentato prorpio dal club al quale sono legato da un altro anno di contratto. E’ da un mese che mi alleno da solo e non ho contatti con la società. Non chiamo il presidente dato che non saprei proprio cosa chiedergli: la situazione che si è creata non ha precedenti in Italia, spero si sblocchi al più presto”. Per le ambizioni di Toscano e della società, Ginestra rappresenterebbe il colpo da novanta per far capire alla tifoseria che, nella prossima stagione, il club rossoblù vuole recitare un ruolo da protagonista al cospetto di Verona, Lanciano e compagnia. Ma Ginestra non è l’unico colpo di mercato in casa Cosenza. Non è mistero che si stia lavorando per portare in riva al Crati un centrocampista di qualità. Tanti nomi e poche certezze. Nella prossima settima, però, qualcosa dovrebbe muoversi. (co.ch.)

Related posts