Tutte 728×90
Tutte 728×90

Porchia: “Siamo concentrati. Ora iniziano le gare che contano”

Porchia: “Siamo concentrati. Ora iniziano le gare che contano”

Il difensore non ha dubbi: “La squadra è concentrata e pronta a disputare un buon campionato”. E sulle ambizioni dei rossoblù sottolinea: “L’obiettivo è la salvezza”.

porchia_lacanna_de_rose_roselli

Da sinistra Porchia insieme a La Canna, De Rose e Roselli

Il Cosenza si affaccia in Prima Divisione con un nuovo capitano, Sandro Porchia. Avrà lui la fascia che, negli ultimi due anni, è stata di Aniello Parisi. Il difensore, nella conferenza stampa odierna, ha parlato del campionato ormai alle porte. “Finalmente ci siamo. Vedo la giusta concentrazione nei ragazzi. Poi, si capisce che sta per iniziare la stagione dal tono di voce di Toscano (molti i rimproveri del coach ai compagni, ndr). Dopo una dura preparazione inizia la stagione vera. Quella dove ogni domenica bisogna lottare e sudare per conquistare i tre punti”. La prima sfida vedrà i rossoblù affrontare, a Ferrara, la Spal del marocchino Arma. “Non sarà una gara facile e, così come fatto in Coppa Italia, dovremo dare il massimo”. Sulle reali potenzialità del Cosenza, Porchia non si sbilancia. “Credo che sia stato allestito un bel mix. Ci sono molti giovani interessanti. Uno in particolare? No, mi dispiace. Preferisco citare tutti e non uno soltanto. Credo che il merito vada dato a tutta la squadra che fin dal ritiro di Spoleto sta lavorando sodo per cercare di arrivare nella maniera giusta a disputare un buon campionato”. E su che ruolo reciterà il Cosenza nel prossimo torneo di Prima Divisione il capitano sottolinea. “Dico che bisogna vivere alla giornata. Pensiamo alla Spal e poi alla gara successiva. Un passo alla volta. Non proiettiamoci troppo in avanti. Il nostro obiettivo è guadagnare il prima possibile la salvezza. Poi, tutto quello che verrà sarà guadagnato”. Finale con precisazione. “Ho visto la squadra concentratissima e pronta ad iniziare il campionato col piede giusto. Da domenica iniziano le gara importanti, quelle che contano”.  (co.ch.)

Related posts