Tutte 728×90
Tutte 728×90

Dolcetti punta sulla Spal: “Ho un’ottima squadra. Arma è fenomenale”

Dolcetti punta sulla Spal: “Ho un’ottima squadra. Arma è fenomenale”

Il tecnico biancoblù vuole iniziare il campionato con il piede giusto. Sul Cosenza dice: “Hanno scelto la linea verde, ma possono dar fastidio a tutti”.

dolcetti_spal

Il tecnico della Spal Aldo Dolcetti

Aldo Dolcetti ha passato una vita ad inventare giocate per gli attaccanti del Cesena, squadra di cui ne è stato capitano per anni. Appesi gli scarpini al chiodo, ha intrapreso la carriera di allenatore. Il presidente della Spal in questo campionato gli ha messo a disposizione un organico niente male che punta il naso, in maniera maliziosa, costantemente all’insù. “Abbiamo svolto un’ottima preparazione incentrata, come è giusto che fosse, sui carichi atletici. Ho di che essere contento dell’organico – dichiara ai microfoni di cosenzachannel.it – anche se come ogni altro club sono in attesa che il mercato chiuda del tutto». Non sono pochi, infatti, i colleghi che vorrebbero avere il suo attaccante più forte. “Rachid Arma non è distratto dalle chiacchiere di questi giorni e se rimanese sarei felicissimo. Vogliamo lottare per le zone che contano, vedremo se sarà possibile”. La Spal ha tutta l’intenzione di partire con il piede giusto. “Nelle amichevoli ho colto la giusta intensità di gioco. L’anno scorso giocavamo con il 5-4-1, mentre da questo torneo adotteremo il 4-4-2”. Una parola anche sul Cosenza. “Hanno cambiato molto in Calabria, ma il telaio della società è rimasto lo stesso. Hanno scelto la linea verde ed hanno assemblato una rosa che se sta bene, piò dare fastidio a chiunque. In Prima divisione ci saranno maggiori spazi e la vivacità dei loro giovani potrebbe risultare un’arma vincente, spero naturalmente da domenica prossima. Li ho visti nelle ultime uscite e non hanno affatto demeritato”.  (co.ch.)

 

Related posts