Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Pescara spicca il volo. Verratti, sedici anni, è la nuova stella

Il Pescara spicca il volo. Verratti, sedici anni, è la nuova stella

Gli abruzzesi regolano il Rimini per 2-0 e davanti a a quasi dicimila spettatori iniziano la loro corsa verso la serie B. Carnevale e Mirabelli in tribuna.

esultanza_pescara

Il Pescara ai piedi del baby Verratti

Il Pescara batte 2-0 il Rimini in una notte dove sugli spalti si sono assiepati in diecimila unità. Sotto gli occhi di  Carnevale e Mirabelli, il primo tempo non offre grossi spunti degni di nota e l’ago della bilancia resta in equilibrio.Al 10’viene annullato un gol a Zizzari per fuorigioco, ma le immagini televisive hanno dimostrato che forse non c’era. Gessa al 17′ spreca una buona occasione e al 43′ Giacomini coglie in pieno la traversa. Nella ripresa  tutt’altra misuca: al 4′ Longobardi ipegna Pinna: è una parata prodigiosa. Bonanni ci prova dalla distanza, ma il suo tiro esce di poco a lato. Al 10′ però a sbloccare la gara ci pensa Olivi con una zuccata delle sue. La perla della serata però è di Verratti, 16 anni e non sentirli, protagonista con un gioco di gambe e autore del raddoppio al minuto 39. Il Rimini è tremendamente in ritardo. Il tabellino:

PESCARA-RIMINI 2-0
PESCARA (4-4-2): Pinna 6; Medda 6, Petterini 6, Dettori 6, Mengoni 6, Olivi 6, Gessa 6 (29′ st Carboni 6), Tognozzi 6, Zizzari 6, Artistico 6 (34′ st Verratti 7), Bonanni 6 (26′ st Coletti 6). A disp: Prisco, Pomante, Zanon, Zappacosta. All.: Cuccureddu.
RIMINI (4-4-2): Pugliesi 6; Vitiello 6, Catacchini 6, Cardinale 6, Rinaldi 6, Ischia 6, Baccin 6 (36′ st Temperino sv), D’Antoni 6, Docente 6 (26′ st Marchi M. 6), Longobardi 6, Giacomini 6,5 (20′ st Di Piazza 6,5). A disp: Tornaghi, Lebran, Matteini, Marchi A. All.: Melotti.
ARBITRO: Begalini di Fermo 6.
MARCATORI: 10′ st Olivi, 39′ st Verratti.
NOTE: sereta calda, terreno in ottime condizioni. Spettatori 9.833 (4.384 abbonati per un incasso di 73.549mila euro). Ammoniti: Ischia, Cardinale, Zizzari, Longobardi. Angoli: 7-4 per il Pescara. Recupero: 1′ pt; 5′ st.

Related posts