Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gol e spettacolo contro la Berretti

La partitella è terminata 7-0. Toscano ha impiegato per un tempo Marsili, Biancolino e Virga (uscito per una botta). Bene Maggiolini e Giardina.

allenamento_difesa

Una fase del riscaldamento

Consueta partitella del giovedì per gli uomini di Mimmo Toscano sul terreno di gioco della Polisportiva Azzurra. Avversari di giornata, la formazione Berretti allenata da mister Petrucci. Il tecnico rossoblù, dopo aver fatto svolgere un intenso riscaldamento, inizialmente ha mandato in campo i seguenti uomini: Ameltonis tra i pali; Ungaro (al posto di Musca che negli ultimi due girni ha lavorato a parte), Porchia e Di Bari sulla linea difensiva; La Canna, De Rose, Roselli e Maggiolini in mezzo al campo; Caccavallo, Ceccarelli e Danti a formare il tridente d’attacco. La prima frazione di gioco si è conlusa con il risultato di 5-0 grazie alle reti messe a segno da Di Bari (lesto a risolvere una mischia in area di rigore e a trafiggere Pinzan), Maggiolini (freddo a depositare la palla in rete al termine di un triangolo spettacolare con Danti), Ceccarelli (abile a trovae la gloria personale con un tocco vellutato di esterno destro su cross di Maggiolini) e doppietta di Caccavallo (il primo su assist di Maggiolini e il secondo con un bellissimo tiro a giro sotto l’incrocio). Nella ripresa il trainer silano ha rivoluzionato totalmente la squadra facendo scendere in campo tutti coloro che non avevano giocato la prima frazione di gioco schierando questa formazione: Galeano; Musca, Amico, Nastasi; Virga, Marsili, Giardina, Chianello; Olivieri, Biancolino, Mortelliti. La sgambatura è terminata con il risultato di 7-0 sono andati a segno nella ripresa: Biancolino su passaggio filtrante di Marsili, e Mortelliti. Da segnalare l’ottima prestazione offerta da Giardina e dal nuovo arrivato Virga che però purtroppo ha dovuto abbandonare il rettangolo verde per una botta ricevuta al ginocchio durante uno scontro di gioco. Non hanno partecipato alla partitella Bernardi e Scotto che hanno lavorato a parte effettuando soltanto alcuni giri di campo. Il bomber Biancolino è apparso lontano dalla forma ottimale, ma in fase di conferenza aveva ammesso di avere bisgono di circa 15 giorni per tornar al top. Nuovo appuntamento alla Provincia, domani mattina alle 12, per la presentazone delle maglie ufficiali che saranno indossate il prossimo campionato.
DIRITTI TELEVISI. La società comunica che la manifestazione d’interesse per l’acquisto dei diritti relativi ai pacchetti sulla trasmissione delle partite (differita in esclusiva) del Cosenza Calcio 1914 nella stagione 2009-2010, è stata aggiudicata da Teleuropa Network.  (Antonello Greco)

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it