Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rossoblù tornati al lavoro. Assente Di Bari, a parte Scotto

Rossoblù tornati al lavoro. Assente Di Bari, a parte Scotto

Il difensore dovrà restare fermo per un mese a causa della sublussazione della spalla destra. L’attaccante, invece, ha svolto lavoro differenziato.
 

allenamento_scatti

Una fase della sgambatura odierna

Sono ripresi questo pomeriggio gli allenamenti al Sanvitno per la truppa di Mimmo Toscano dopo il pari conquistato tra le mura amiche contro la Valle del Giovenco dell’ormai ex mister Perrotta visto che il tecnico dopo la gara di Cosenza è stato esonerato dalla società abruzzese. La squadra è uscita dagli spogliatoi poco prima delle 15 ed ha effettuato un prolungato riscaldamento sotto gli occhi dei preparatori atletici. La squadra, poi, ha svolto un lavoro intermittente alternando ai 30 secondi di corsa, 30 secondi di riposo con l’obiettivo di sviluppare la potenza  aerobica. Il gruppo, successivamente, è passato nelle mani di mister Toscano  che ha fatto eseguire due blocchi di possesso palla di tre minuti ciascuno formando delle squadre di cinque contro cinque. Prima di mandare tutti sotto la doccia il teccnico silano ha fatto disputare una partitella a spazi larghi undici contro undici. Non ha preso parte alla partitella finale Marsili tornato anzitempo negli spogliatoi per un affaticamento al quadricipite della gamba sinistra. Non hanno partecipato alla seduta Di Bari e Scotto. Il primo resterà fermo per almeno un mese a causa della sublussazione alla spalla destra procuratasi durante la gara di domenica scorsa contro la Valle del Giovenco. L’attaccante, invece, è ancora alle prese con un fastidioso risentimento muscolare ed ha lavorato precauzionalmente a parte sul campo svolgendo un percorso riabilitativo insieme al professor Roberto Bruni. Da segnalare, infine, la presenza del nuovo arrivato Fanucci che ha partecipato regolarmente all’allenamento odierno. (Antonello Greco) 
La società Cosenza Calcio 1914 comunica che da domani a partire dalle ore 16 saranno in vendita i tagliandi per la partita di Giulianova. I biglietti si potranno acquistare al costo di 10 euro più diritti di prevendita entro e non oltre le ore 19 di sabato 5 settembre presso lo Store oppure on line, cliccando sul sito bookingshow.com. I posti disponibili nel settore ospiti dello stadio “Rubens Padini” di Giulianova sono 872.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it