Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giornata di intenso lavoro per i rossoblù. Stop per Giardina

Giornata di intenso lavoro per i rossoblù. Stop per Giardina

Il centrocampista durante la seduta pomeridiana ha abbandonato il campo per una brutta botta al ginocchio. Domani amichevole all’Azzurra, ore 15.
 

allenamento2

Un click dell’allenamento mattutino

Doppia seduta di allenamento quest’oggi per i rossoblù sul terreno di gioco del Sanvitino. La squadra si è ritrovata in mattinata ed ha effettuato un lavoro basato principalmente sulla resistenza alla forza veloce svolgendo dei circuiti misti di balzi e sprint. I rossoblù, successivamente hanno eseguito delle esercitazioni con la palla sotto le indicazioni di mister Toscano. Nel pomeriggio, invece, il gruppo si è trasferito sul manto erboso del San Vito disputando delle esercitazioni tecnico-tattiche otto contro nove provando dei movimenti per reparto. Durante le esercitazioni si è fermato Giardina a causa di una brutta botta ricevuta, in uno scontro di gioco, al ginocchio destro. Prima del rompete le righe il tecnico rossoblù ha fatto disputare una partitella sul terreno di gioco del Sanvitino. Non hanno partecipato alla doppia seduta Marsili, Scotto, Di Bari e Galeano. Il primo ha lavorato in piscina a causa di un affaticamento e domani verrà sottoposto ad un’ecografia per capire i tempi di recupero. L’attaccante ha lavorato in piscina e nei prossimi giorni dovrebbe riaggregarsi al gruppo. Di Bari ha svolto qualche esercizio in palestra insieme al professor Bruni per mantenere il tono muscolare. Galeano, invece, è rimasto a riposo precauzionale. I lupi si ritroveranno domani nella struttura della Polisportiva Azzurra a Rende per disputare, ore 15,  la consueta partitella infrasettimanale in famiglia. (Antonello Greco)   

Related posts