Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano ha buone sensazioni: “Manca poco per chiudere il cerchio”

Toscano ha buone sensazioni: “Manca poco per chiudere il cerchio”

L’allenatore rossoblù è consapevole di dover affrontare un impegno ostico su di un terreno infame. “Abbiamo lavorato bene in questi giorni, sono contento”.

toscano_seduto-_pubbl

Toscano mentre pensa alla formazione

Per Mimmo Toscano gli esami non finiscono mai. Dopo due pareggi di fila, gli tocca portare a casa un successo per iniziare a raccogliere almeno una parte di quello che ha seminato. “Ho visto i miei ragazzi molto motivati e sinceramente sono soddisfatto di come sono hanno affrontato gli allenamenti infrasettimanali”. La rosa è abbondante e quando si scende sul terreno del Sanvitino, il tecnico ha l’imbarazzo della scelta. “Assieme ai preparatori atleci cerchiamo di strutturare ogni seduta in maniera tale da trarre il massimo profitto da ognuno. La società ha lavorato benissimo in fase di mercato e non posso che essere  contento dell’organico a mia disposizione”. Ancora però, non è arrivata la vittoria. “Credo manchi poco per chiudere il cerchio, ma dobbiamo crescere ancora un po’. Solo così riusciremo a competere in alto”. Il Giulianova è una squadra che è partita con il piede giusto e che davanti al suo pubblico farà valere le proprie ragioni. “Sono come noi, ovvero tanta tecnica e poca fisicità. Si affidano alle ripartenze e alla velocità e poi sfuttano bene i calci piazzati. A tal proposito stamattina abbiamo lavorato molto sotto questo aspetto”. Ultima battuta dedicata a due ex. “Quando ho saputo che Polani e Catania erano andati a segno, ho sorriso. Mi fa piacere che si stiano trovando bene, a noi l’anno scorso hanno dato una grossissima mano. Gli faccio tutti i miei auguri”. (co. ch.)

 

Related posts