Tutte 728×90
Tutte 728×90

Solo una seduta tecnico-tattica per i rossoblù. Per Nastasi una lieve distorsione

Lo staff tecnico ha preferito far svolgere un solo allenamento al gruppo. Lavoro differenziato anche per De Pascalis, Galeano, Di Bari, Scotto e Marsili.

allenamento_di_gruppo

Il prof Bruni dà indicazioni alla truppa

Niente doppia seduta quest’oggi per i ragazzi di mister Toscano. I rossoblù si sono ritrovati in mattinata al Sanvitino ed hanno svolto un intenso lavoro in palestra eseguendo anche delle esercitazioni incentrate principalmente sulla muscolatura e sulla forza esplosiva. La squadra, subito dopo, è scesa sul manto erboso e l’allenatore ha diviso il gruppo in due parti. Da un lato difensori e centrocampisti esterni hanno svolto degli esercizi specifici sulla fase di non possesso. Dall’altra, invece, attaccanti e centrocampisti centrali hanno provato la fase offensiva. Lavoro differenziato per De Pascalis, Galeano, Nastasi (ieri ha svolto l’ecografia che ha confermato una lieve distorsione al collaterale della gamba destra), Di Bari, Marsili e Scotto. I primi tre si sono trasferiti in piscina eseguendo degli esercizi specifici di riabilatazione. Di Bari è stato seguito in palestra dal professor Roberto Bruni, Marsili ha lavorato sul campo svolgendo una leggera corsetta, mentre Scotto ha svolto soltanto la seduta tecnico-tattica con il gruppo senza però eseguire gli esercizi in palestra perchè sta svolgendo un lavoro particolare di forza con delle macchine di isocinetica presso il nuovo studio del dottore Canonaco. Domani pomeriggio il gruppo non disputerà la consueta partitella infrasettimanale, ma molto probabilmente si trasferirà sul terreno di gioco del San Vito per effettuare un’altra seduta tecnico-tattica.
Abbonamenti. La società Cosenza Calcio 1914 ricorda che il termine per sottoscrivere gli abbonamenti è fissato a sabato 12 settembre. Tutti coloro che nel corso di quest’ultima settimana acquisiranno la propria tessera, avranno diritto ad un buono spendibile esclusivamente in merchandising ufficialepresso il Redblue Store di viale Magna Grecia, quale forma di rimborso per la prima partita persa. Si comunica infine che, ad oggi, il dato degli abbonati è di 1625 e che da lunedì scorso si registra una maggiore richiesta di tesseramenti. Per quanto riguarda i biglietti del match con il Verona, infine, si consiglia di arrivare allo stadio già muniti di tagliando per evitare fastidiose e lunghe file ai botteghini e ai tornelli.  (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it