Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano prova tante soluzioni

Toscano prova tante soluzioni

In vista della delicata sfida casalinga contro il Verona il tecnico rossoblù ha fatto svolgere ai suoi uomini un’ intensa seduta tecnico-tattica.
 

allenamento2

una fase dell’allenamento

Mimmo Toscano, questo pomeriggio, invece della consueta partitella infrasettimanale ha preferito far disputare ai suoi uomini una seduta tecnico-tattica sul manto erboso del San Vito. Il trainer rossoblù ha fatto allenare il gruppo a tutto campo per un’ora e mezza schierando da una parte una formazione con il 4-3-3, come del resto gioca il Verona, e dell’altra il solito 3-4-3 che ormai è diventata una prerogativa della squadra silana. Toscano ha effettuato molti esperimenti provando molte soluzioni tattiche. Come terzo di sinistra ha provatosia Chianello, sia Fanucci ma quest’ultimo difficilmente sarà in campo visto che ancora non haraggiunto del tuttoil top della condizione. In mezzo al campo confermata la coppia Roselli-Giardina che tanto bene ha fatto nel secondo tempo della sfida di Giulianova. A centrocampo sulla corsia di destra staffetta tra Virga e Bernardi, entrambi hanno offerto una prova maiuscola correndo da una parte all’altra del campo senza mai fermarsi. In attacco, invece, come punta centrale si sono alternati Ceccarelli, Biancolino e a sorpresa anche Danti giocando discretamente in quella posizione. Pedine inamovibili per lo scacchiere di mister Toscano: Caccavallo, Musca, Porchia, Maggiolini e Fiore che è apparso in grande salute e le probabilità di vederlo già in campo dal primo minuto domenica prossima contro il Verona sono molto alte. Questi dovrebbero essere gli undici che scenderanno in campo domenica prossima contro gli scaligeri : Pinzan tra i pali; Musca, Porchia e Chianello sulla linea difensiva; Bernardi, Roselli, Giardina e Maggiolini in mezzo al campo; Fiore, Ceccarelli e Caccavallo come tridente offensivo. (co.ch.)

Related posts