Cosenza Calcio

Taranto, Pagni ringrazia e va via

Il direttore sportivo del Taranto ha rassegnato le proprie dimissioni. Alla base della decisione la divergenza di idee con il neo presidente D’Addario.
 

pagni31

L’ex diesse del Taranto Danilo Pagni

La notizia era nell’aria da qualche giorno, oggi è giunta l’ufficialità: Danilo Pagni ha rassegnato le dimissioni dalla carica di direttore sportivo della Taranto Sport. La decisione del giovane dirigente calabrese è stata indotta, principalmente, dalle recenti dichiarazioni del presidente jonico Enzo D’Addario, che aveva definito Pagni(unitamente al direttore generale jonico Giuseppe Iodice) uno “yesman”. Il diesse rossoblu, dopo la gara di domenica scorsa tra Taranto e Rimini, si era trincerato dietro un attendistico silenzio, spezzato da due comunicati stampa(li riportiamo di seguito) del primo pomeriggio di venerdì. Resta, invece, ancora in sella il diggi Giuseppe Iodice. Ma anche il futuro del dirigente campano pare davvero in bilico. In sostanza il neo-patron D’Addario(il passaggio societario attende ancora la certificazione notarile ndr) vuole azzerare l’organigramma societario della vecchia gestione e ripartire con uomini nuovi.
IL SALUTO. “Il sottoscritto Danilo Pagni informa che in data odierna ha risolto consensualmente con la Taranto Sport S.r.l. il proprio rapporto di lavoro. La parentesi rossoblu ha rappresentato per il sottoscritto un’esperienza di fondamentale importanza per la propria carriera professionale, costellata da gratificanti risultati sportivi che nessuno potrà mai disconoscere. Si ringraziano i co-presidenti Blasi e D’Addario per la stima e disponibilità sempre garantita, augurando loro di raggiungere gloriosi e gratificanti traguardi imprenditoriali e professionali. Si ringrazia altresì lo staff tecnico e tutti i calciatori per la grande amicizia e collaborazione che hanno sempre garantito, anche in momenti difficili dove il percorso sportivo ha incontrato insormontabili ostacoli, sempre rimossi con dedizione e caparbietà professionale. Un particolare ringraziamento al Direttore Generale Giuseppe Iodice, per avermi sostenuto e stato sempre vicino in tantissime difficoltà, che solo grazie alla sua professionalità ed esperienza siamo riusciti a superare. Si ringraziano i giornalisti della carta stampata e non, per la correttezza e la serietà che hanno sempre garantito. Ma un particolare e speciale ringraziamento va indirizzato a tutta la magnifica tifoseria tarantina, sempre pronta a sostenere i calciatori e che in ogni occasione mi ha manifestato tutto il proprio affetto. La dolorosa scelta di risolvere il contratto con la Taranto Sport è stata supportata particolarmente dal grande rispetto che nutro per essa che non può essere travolta da polemiche che non le possono appartenere. Auguro alla Città di Taranto di liberarsi di tutte le polemiche e contraddizioni degli ultimi giorni, e nel breve tempo ritornare nel mondo del calcio che conta, perché oggi più che mai ne ha grandi possibilità, per essere rappresentata da un imprenditore di grande livello manageriale che non ha eguali. Nel garantire la massima disponibilità, ancora grazie a tutti”

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina