Tutte 728×90
Tutte 728×90

Danti: “Quando saremo al completo diremo la nostra”

Danti: “Quando saremo al completo diremo la nostra”

L’attaccante non si nasconde: “Sono sicuro che reciteremo un ruolo da protagonisti. E quando recupereranno i vari Fiore e Biancolino gli avversari avranno vita dura”.

danti_scatta

L’attaccante rossoblù Domenico Danti (20)

Sorride Domenico Danti (20) al termine della gara odierna. “Abbiamo disputato una partita bellissima e sono soddisfatto per la prestazione della squadra che ha tenuto testa ad un grande Verona”. Nell’arco dei novanta minuti le due squadre si sono annullate a vicenda. A testimonianza che, di fronte, c’erano due compagini costruite per disputare un campionato importante. “Sia noi che il Verona volevamo i tre punti ma siamo due buone squadre. Ad essere sinceri il pareggio è il risultato più giusto”. I momenti topici del match sono stati due. In entrambe le situazioni si parla di gol annullato (uno per parte). “C’è stato uno scambio tra me e Caccavallo e non penso che il gol sia stato realizzato in posizione irregolare. Sulla rete, ospite invece, non ho dubbi: il fuorigioco era netto”. Per la prima volta in questa stagione, il Cosenza, ha terminato l’incontro senza subire una rete e questo è di sicuro un segnale positivo. “Se scendiamo in campo con la giusta concentrazione ce la possiamo giocare con tutti e oggi l’abbiamo dimostrato. Abbiamo ancora qualche giocatore in infermeria e aspettiamo i vari Fiore, Scotto e Biancolino. Con loro in piena forma gli avversari avranno vita dura”. (s.s.)

Related posts