Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto sulla quarta giornata di campionato

Il punto sulla quarta giornata di campionato

Continua imperterrita la marcia della Ternana che rifila tre sberle al Potenza. Il derby abruzzese lo vince il Pescara. Il Portogruaro vola. Ecco tutti i tabellini.

azione_genericaLa quarta giornata ha messo in chiaro una cosa: la Ternana fa sul serio. I rossoverdi rifilano tre pappine al Potenza (due però dopo il novantesimo) e continuano la propria marcia in testa alla classifica a punteggio pieno. Il Pescara liquida la Valle del Giovenco grazie ad una rete di Tognozzi e fa suo il derby. Il Taranto passa in vantaggio con una rete del solito Corona, ma il Ravenna riagguanta gli ionici a tempo scaduto con Scappini. Prosegue anche la favola del Portogruaro che, a nove punti, si attesta al secondo posto. Pareggio a suon di gol tra Cavese e Spal. Ecco tutti i tabellini:

Cavese – Spal: 2-2
CAVESE
(3-4-3): Russo; Farina, Cipriani, Nocerino; Lagnena, Bacchiocchi, Maiorano, Favasuli; Bernardo (15′ st. Tarantino), Turienzo (23′ st. Sorrentino), Schetter 6 (28′ st. Varriale). A disp.: Pane, Rapino, Pozza, Prevete. All. Maurizi.
SPAL: (4-2-3-1):Capecchi; Ghetti, Zamboni, Lorenzi, Cabeccia; Bedin, Schiavon; Quintavalla (15′ st. Meloni), Migliorini, Bracaletti (37′ st. Valtulina); Bazzani (28′ st. Cazzamalli). A disp.: Righetti, Bortel, Rossi, Laurenti. All. Dolcetti.
ARBITRO: Caccia di San Benedetto del Tronto
MARCATORI: 4′ pt. Schiavon (S), 41′ st. Bacchiocchi (C), 6′ st. Favasuli (C), 11′ st. Migliorini (S)
NOTE: Al 10′ st. allontanato dalla panchina Pozzi, d.g. della Spal Spettatori paganti 2.369 per un incasso di euro 30.764). Ammoniti: Lorenzi (S), Tarantino (C). Angoli 5 a 3 per la Spal. Rec.: pt 1′, st 4′ Espulso: 32′ st. Dolcetti (S) per proteste.

FOGGIA-LANCIANO 0-0
FOGGIA (4-2-3-1):
Milan; Torta, Burzigotti, Cuomo, D´Agostino; Velardi, D´Amico; Di Roberto (31´st Mattioli), Salgado, Trezzi (18´st Quadrini); Ferrari (10´st Compierchio). A disp. Bindi, Sgambato, Colomba, Tarantino. All. Antonio Porta
VIRTUS LANCIANO (4-4-2): Chiodini; Coppini, Antonioli, Oshadogan, Colombaretti; Vastola, Perfetti, Sacilotto, Mammarella (31´st Turchi); Masini, Morante (32´st Improta). A disp. Aridità, Moi, De Fabritiis, Di Michele, Marfisi. All. Dino Pagliari
ARBITRO: Mauro Vivenzi di Brescia
NOTE: Cielo coperto, terreno allentato. Spettatori 2.815 (circa 50 tifosi ospiti) per un incasso di € 28.900. Ammoniti: Cuomo (F), Oshadogan (VL) Recupero: 1´pt, 5´st.

PESCARA-VALLE DEL GIOVENCO 1-0
PESCARA (4-4-2):
Pinna; Medda Olivi Mengoni Petterini; Gessa (37′ st Coletti) Tognozzi Dettori Bonanni (30′ st Ganci ); Artistico (21′ st Verratti) Sansovini. A disp.: Prisco, Romito, Vitale, Carboni. All.: Cuccureddu.
VALLE DEL GIOVENCO (4-4-2): Merletti; Birindelli Petitto Blanchard Piva; Censori Ferraresi (34′ st Rebecchi) Giordano (18′ pt De Angelis) Cruciani; Cipolla (18′ st Choutos) Bettini. A disp.: Bifulco, Locatelli, Di Berardino, Bettega . All.: Cappellacci.
ARBITRO: Bergher di Rovigo.
MARCATORE: 28′ st Tognozzi.
NOTE: spettatori paganti 4.346 per un incasso di 37.440 euro. Abbonati 5.131 con un rateo di 27.138 euro. Ammoniti: Medda e Ganci (Pe), Merletti e Censori (VdG). Angoli 9-3 per il Pescara. Recuperi: 2′ pt; 4′ st.

Portogruaro-Reggiana 2-1
PORTOGRUARO (4-3-1-2):
Rossi; D’Alterio Siniscalchi Madaschi GottI; Scozzarella Mattielig Espinal; Cunico (29′ st Vicente); Marchi (42′ st Bocalon) Altinier (16′ st Puccio). A disp.: Marcato, Bianchi, Pondaco, Diogo Felipe. All.: Calori.
REGGIANA (3-5-1-1): Tomasig; Mei (32′ st Ingari) Zini Girelli ; Anderson (11′ st Saverino) Maschio Stefani Romizi (25′ pt Temelin) Nardini; Alessi ; Rossi. A disp.: Manfredini, Mallus, Viapiana, D’Amico. All.: Dominissini.
ARBITRO: Bolano di Livorno.
MARCATORI: 12′ pt Altinier (P), 41′ pt Stefani (R), 7′ st Cunico (P).
NOTE: terreno in buone condizioni, 1200 spettatori circa. Espulso: al 25′ st Mattielig (P) per proteste. Ammoniti: Rossi (R), Saverino (R), Espinal (P). Angoli: 5-1 per la Reggiana. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Ravenna – Taranto 1-1
RAVENNA (4-4-2):
Anania; Ferrario Ciuffetelli Anzalone (23′ pt Sabato) Fasano; Packer (23′ st Scappini) Giordano Sciaccaluga Toledo; Folipi (36′ st Cavagna) Piovaccati. A disp.:Rossi, Rossetti, Gerbino Polo. All.: Esposito.
TARANTO (4-3-3): Bremec; Nocentini Viviani Migliaccio Bolzan; Felci (35′ st Magallanes) Mezzavilla Correa; Falconieri (40′ st Berretti) Corona (29′ st Innocenti) Scarpa. A disp.:Barasso, Calori, Quadri, Imparato. All.: Braglia.
ARBITRO: Viti di Campobasso
MARCATORI: 16′ st Corona (T); 47′ st Scappini (R)
NOTE: spettatori 3.036, con buona rappresentanza ospite, per un incasso complessivo di euro 27.402. Sciaggaluga premiato per le 101 partite nel Ravenna. Espulso: Ferrario (R) al 48′ st per comportamento non regolamentare.Ammoniti: Piovaccari e Packer (R); Felci, Nocentini, Mezzavilla, Migliaccio e Brenec (T). Angoli 3-1 per il Ravenna. Recuperi: 2′ pt; 4’st.


Real Marcianise – Giulianova 1-2
REAL MARCIANISE (4-3-3):
Fumagalli; Piscitelli D’Apice Murolo Russo (39′ st Tomi sv); Romano (12′ st Di Napoli) D’Ambrosio Alfano (28′ st Della Ventura); Manco Poziello Tedesco. A disp.: Mezzacapo, Orsi, Alvino. All.: Ammirata.
GIULIANOVA (4-3-3): Dazzi; Sosi Migliore Vinetot Garaffoni; Carrotta (30′ st Dezi) Carbonaro Croce; Melchiorri Del Grande Campanacci (29′ st Inchini sv). A disp.: Gasparri, Donato, Lieti, Panetta, Di Matteo. All.: Bitetto.
ARBITRO: De Benedictis di Bari.
MARCATORI: 12′ pt Alfano (M), 28′ pt Migliore (G),16′ st Campanacci (G, rig.).
NOTE: spettatori circa 200, di cui 30 del Giulianova per un incasso totale di 2.400 euro. Espulso: al 12′ st D’Ambrosio (M) per doppia ammonizione. Ammoniti: Fumagalli (M), Manco (M), Di Napoli (M), Migliore (G).Angoli 6-2 per il Real Marcianise. Rec.: pt 2′, st 4′.

Rimini-Andria 2-1
RIMINI (4-3-3):
Pugliesi; Vitiello Rinaldi (1′ st Lebran) Ischia Catacchini; Cardinale D’Antoni (12′ st Giacomini) Frara; Docente Longobardi (24′ st Matteini) Tulli. A disp.: Tornaghi, Temperino, A. Marchi, Sari. All.: Melotti.
ANDRIA (4-3-3): Mennella; Ceppitelli Sibilano Goisis Nicolao; Margarita Bellavista (49′ st Iennaci) Paolucci; Maccan Dionigi (23′ st Anaclerio) Doumbia 6,5 (38′ st Ottobre). A disp.: Pazzagli, Rizzi, Sy, Rizzi, D’Allocco. All. Biagioni.
ARBITRO: Pagano di Torre Annunziata
MARCATORI: 5′ pt Docente (R), 9′ pt Goisis (A), 50′ st Frara (R).
NOTE: spettatori paganti 729 (con 200 tifosi dell’Andria), abbonati 1.143, per un incasso globale di 20.340,00 euro. Ammoniti: Docente (R), Mennella (A), Ischia (R).Angoli: 4-4. Recupero: pt 1′, st 5′.

Ternana-Potenza 3-0
TERNANA (4-4-2):
Visi; Bertoli Tedeschi Borghetti Camillini; Concas (47′ st Ricca) Di Deo Danucci Piccioni; Noviello (39′ st. Lachehe) Perna (36′ st. Alessandro). A disp.: Cunzi, Bizzarri, Perney, Costantini. All.: Baldassarri.
POTENZA (3-5-2): Gragnianiell; Porcaro Cardinale Langella; Frezza Berardi Giannusa (1′ st De Simone) Catania Vanacore (1′ st Lucenti); Aquino De Cesare (26′ st Polani). A disp.:Tesoniero, Barbato Profeta, Chiavaro. All.: Capuano (squalificato). In panchina Catalano.
ARBITRO: Paparazzo di Catanzaro.
MARCATORI: 38′ pt Concas (T), 43′ st Alessandro (T), 47′ st Lacheheb (T).
NOTE: Spettatori 2.000 circa, incasso non comunicato. Ammoniti: De Simone (P), Concas (T), Alessandro (T). Angoli 7-1 per la Ternana. Recupero: pt 2′, st 5′ .

Related posts