Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio a 5: Citta di Cosenza, torna Abate

Il pivot ha dichiarato: “Ritorno con grane passione, sono stato spinto alla firma dagli ingaggi di  Pacheco e del promettente Wootton”.

abate_cittdicosenza

Il pivot Gabriele Abate

La notizia tanto attesa è ora ufficiale Angelo Gabriele Abate, classe 1979, pivot, ritorna al suo grande amore: “il Cosenza Calcio a Cinque”. Lui che nel Cosenza ha totalizzato 117 presenze realizzando 85 reti e vincendo tutto: Campionato, Coppa Italia, Supercoppa, ritorna con la forza e la determinazione di un vero capitano pronto a riprendersi con autorevolezza quel ruolo di trascinatore che lo ha caratterizzato nella sua carriera sportiva. Angelo Abate considerato oggi in Calabria fra i migliori pivot in attività non disdegna neanche il suo iniziale ruolo di centrale difensivo per il quale sicuramente il Coach del Cosenza lo utilizzerà quest’anno. “Ritorno con grande passione – ha dichiarato Abate – in quella che ritengo la società che insieme alla Popily Street (nella quale ho tirato i primi calci in questa disciplina) più mi rappresenta. Il ritorno di Pacheco e l’arrivo del giovane e promettente Wootton mi hanno maggiormente spinto alla firma del cartellino per la stagione 2009-2010. Ma soprattutto la volontà del Cosenza nel riavviare nuove generazioni alla pratica del calcio a 5 mi fa credere in un progetto che renderà ancora più longeva questa società sportiva che può già vantare il record di essere la società più anziana d’Italia e da oggi anche quella di aver avuto l’intuito di far giocare il primo inglese in Italia”.  (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it