Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri sfortunata a Chieti

Calabra Maceri sfortunata a Chieti

Le rendesi cedono di un punto alle abbruzzesi. Sulla sirena si ferma sul ferro il tiro di Di Battista che poteva valere la vittoria

nicolini

Laura Nicolini, per lei 14 punti

Davvero sfortunata la Calabra Maceri Rende che torna da Chieti con una sconfitta di misura arrivata negli istanti finali di un match molto equilibrato per tutti i quaranta minuti di gioco. Eppure le biancorosse a 50 secondi dal termine conducevano di 5 lunghezze e tutto sembrava pendere dalla loro parte. Poi la girandola dei falli e dei tiri dalla lunetta ha fatto il resto portando a 19 secondi dal termine avanti Chieti di un punto. L’ultima azione rendese è ban costruita da coach Romano in un time out e ben eseguita dalle giocatrici. Peccato che il tiro allo scadere di Di Battista colpisce solo il ferro ed esce fuori. Nessun dramma comunque in casa Calabra Maceri che recrimina per la serata storta al tiro dalla lunga distanza, solo 5/20 da tre punti. Ci sarà comunque tempo per analizzare la gara in questa settimana prima di arrivare alla sfida di sabato prossimo contro Lucca. (Da.Ma.)

IL TABELLINO

CHIETI-RENDE 54-53
Chieti
: De Luca 5, Diiodati 13, Meloni 4, Uhrova 13, Cardinale 6, Di Rocco, Di Matteo ne, Errico ne, Ciampoli 13, Petrillo ne. All: Ghiraldi
Rende
: Nicolini 14, Strano 5, Manzini 4, Monaco ne, Torre 6, Granieri 10, Di Battista 11, D’Arenzo 1, Catanese ne, Castagna 2. All: Romano
Arbitri
: Borrelli e Castaldo di Napoli
Parziali
: 13-11; 23-27; 40-38

Related posts