Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “Chiedo scusa ai tifosi”

Toscano: “Chiedo scusa ai tifosi”

Il tecnico, dopo l’umiliante sconfitta, commenta: “Quello che mi preoccupa è che la squadra sembra aver perso quelle certezze che aveva fino a qualche tempo fa. I fischi? Sono giusti”.

toscano_non_crede_ai_suoi_occhi

Toscano nn crede a quanto è avvenuto. Una sconfitta umiliante

Un Cosenza inguardabile. Cambia pelle (modulo e giocatori) ma non la sostanza. Una prestazione sulla falsariga di quella di sette giorni fa contro il Lanciano. Ma a differenza del Lanciano, questa volta, di fronte al Cosenza di Toscano c’era la Reggiana. Una squadra spietata quella emiliana e pronta a sfruttare tutti gli errori della squadra rossoblù. Ora non ci sono dubbi: bisogna guardarsi le spalle. Le zone alte, per ora, sono solo pura utopia. A fine gara, in sala stampa, il tecnico Mimmo Toscano (38) esordisce così: “Chiedo scusa ai tifosi di Cosenza e a quelli che sono venuti fin qui a vedere una prestazione scialba”. A nulla è servito il cambio di modulo. Il 4-3-1-2 è stato ancora più deludente del 3-4-3. “A testimonianza del fatto – commenta Toscano – che non conta il modulo. Ripeto, il Cosenza non è mai stato in partita. Quello che mi preoccupa è che la squadra sembra aver perso quelle certezze che aveva fino a qualche tempo fa. Fino a domenica scorsa con il 3-4-3 avevamo determinate certezze che ci portavamo dietro dalla gara di Coppa Italia contro il Taranto. Poi sembra che qualcosa sia venuto meno”. Un Toscano amareggiato e che da atto alla Reggiana di aver fatto una grande gara. “Anche se grande merito va alla nostra scialba prestazione. Una disfatta che non mi sarei mai aspettato dopo una settimana in cui avevo visto i ragazzi decisi e vogliosi di dimenticare la prestazione di sette giorni prima”. Sui fischi piovuti sul “Giglio” verso la sua squadra a fine gara il tecnico precisa. “Sono giusti e bisogna accettarli. E’ il caso di chiudere scusa nuovamente ai tifosi”. Ed ora per Toscano inizia una settimana di fuoco che porterà i rossoblù ad affrontare il Foggia. Una gara, un bivio. A Toscano l’ardua sentenza. (Carlo Bilami)

Related posts