Tutte 728×90
Tutte 728×90

Posticipo: il Giulianova agguanta il Lanciano a tempo scaduto (2-2)

Posticipo: il Giulianova agguanta il Lanciano a tempo scaduto (2-2)

Rocambolesco derby d’Abruzzo nel posticipo della settima giornata. Padroni di casa avanti, rimontati e superati. Al 94′ Carratta su rigore sigla il pareggio finale.

sacilotto_lancianoSpettacolare derby abruzzese quello giocato tra Giulianova e Lanciano, per il posticipo della settima giornata di Prima Divisione e terminato 2-2. Passano in vantaggio i locali con un guizzo dell´attaccante Federico Melchiorri al 39´ del primo tempo. Ma la reazione del Lanciano non si fa attendere e al 5´ della ripresa trovano il pari con un colpo di testa del neoentrato Manuel Turchi che incorna all´incrocio dei pali. Lanciano che poi trova anche la rete del vantaggio con un tiro non irresistibile da fuori area di Colussi al 64´. Pari finale del Giulianova, in pieno recupero, grazie ad un calcio di rigore trasformato da Carratta. Il tabellino del match:

GIULIANOVA: Dazzi, Sosi, Migliori, Vinetot, Garaffoni, Croce, Carbonaro, Dezi, Melchiorri, Del Grande (28′ st Carratta), Campagnacci (45′ st Di Matteo ). A disposizione: Buono, Lieti, Rinaldi, Iachini, Schneider. All.: Bitetto.
LANCIANO: Chiodini, Vastola, Mammarella, Antonioli, Moi, Di Cecco, Turchi, Sacilotto, Improta (1′ st Colussi), Masini, Amenta. A disposizione: Aridità, De Fabriitis, Colombaretti, Perfetti, Zeytulaev, Morante. All.: Pagliari
ARBITRO: Giacomelli di Trieste
MARCATORI: 40′ Melchiorri (G), 5′ st Turchi (L), 21′ st Colussi (V), 49′ st rig Carratta (G)
NOTE: Spettatori circa 3500 con larga rappresentanza ospite. Ammoniti: Dazzi (G), Garaffoni (G), Di Cecco (V), Sacilotto (V). Corner: 3-5. Recupero: 1′ pt – 4′ st

Related posts