Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto sull’ottava giornata del girone B della Prima Divisione

Il punto sull’ottava giornata del girone B della Prima Divisione

Il Portogruaro si conerma squadra coriacea rimontando due gol al Pescara. Il Verona sotto di un gol si affida a Selva che sigla una tripletta. Tracollo Ternana.

esulta_cosenza

La grande esultanza del Cosenza

L’ottava giornata di campionato ha dato una certezza a tutti quanti: il Portogruaro sarà un osso duro fino alla fine. Il Pescata, avanti di due reti, si è fatto rimontare dai veneti nell’arco di cinque minuti. Il Verona va sotto con l’Andria ma poi ci pensa super-Selva con una tripletta a mettere i puntini sulle i. Il Taranto non va oltre lo 0-0 casalingo con il Giulianova, mentre il Pescina annichilisce a domicilio la Ternana. Gli abruzzesi viaggiano a gonfie vele verso la parte alta della classifica. Il Ravenna è quinto in classifica grazie al 3-1 rifilato nel derby alla Reggiana. Infine, risorge il Cosenza contro un imbarazzante Foggia al San VitoStasera derby tra Spal e Rimini in posticipo televisivo. Ecco tutti i tabellini di giornata:
Portogruaro – Pescara 2-2
PORTOGRUARO S. (4-3-1-2):
Rossi 6; Bianchi 6 Siniscalchi 6,5 Madaschi 6 Gotti 6,5; Scozzarella 6 (dal 39′ st Puccio sv) Mattielig 7 Espinal 6; Cunico 7; Marchi 7 (dal 27′ st Scapuzzi sv) Bocalon 6 (dal 7′ st Altinier 7). In panchina: Marcato, Specchia, Pondaco, Vicente. Allenatore: Calori.
PESCARA (4-4-2): Pinna 6; Medda 6 Olivi 6,5 Mengoni 6 Vitale 5; Gessa 6,5 (dal 18′ st Coletti sv) Tognozzi 6 Dettori 5 (dal 24′ st Zappacosta sv) Bonanni 7; Sansovini 6,5 Ganci 6 (dal 33′ st Artistico sv). In panchina: Bartoletti, Rumito, Carboni, Verratti. Allenatore: Cuccureddu.
ARBITRO: Vivenzi di Brescia.
MARCATORI: 11′ pt Olivi (Pe), 47′ pt Sansovini (Pe), 10′ st Marchi (Po), 14′ st Altinier (Po).
NOTE: 2.200 spettatori. Amm: Mattielig (Po), Cunico (Po), Tognozzi (Pe), Scozzarella (Po).  Angoli: 6-4 Rec: 2′ pt – 3’st

 

REAL MARCIANISE-CAVESE  0-0
REAL MARCIANISE (4-4-2): Fumagalli 6,5; Ciano 6 D’Apice 6 Murolo 6,5 Piscitelli 5,5; Manco 6 (dal 43′ st Montanari sv) Alfano 5,5 D’Ambrosio 6 Della Ventura 5,5; Poziello 6 (dal 10′ st Romano 4) Tedesco 6. In panchna: Mezzacapo, Orsi, Russo, Tomi, Alvino. All.: Boccolini.
CAVESE (4-3-3): Russo 6,5; Grillo 6 Rapino 6 Cipriani 6 Lagnena 6; Tarantino 6,5 (dal 34′ st Pozza sv) Maiorano 6 Favasuli 5,5; Varriale 6 (dal 24′ st Turienzo sv) Schetter 6 (dal 18′ st Cruz 6) Bernardo 6. A disp.: Pane, Prevete, Bacchi, Scartozzi. All.: Maurizi.
ARBITRO: Bagalini di Fermo.
NOTE: spettatori 1000 circa di cui 400 da Cava de’ Tirreni. Espulso al 16′ st Romano (M) per gioco scorretto. Ammoniti: Favasuli (C), Manco (M). Angoli 7-4 per la Cavese. Rec.: pt 3′. St

RAVENNA –REGGIANA 3-1
RAVENNA (4-3-3): Anania 6,5; Ferrario 6 Fasano 6,5 Ciuffetelli 7 Sabato 5; Fonjock 6 Sciaccaluga 7 Cavagna 6,5 (dal 36′ pt Rossetti 6,5); Packer 6,5 Piovaccari 7 (dal 36′ st Gerbino Polo sv) Toledo 7. In panchina:Rossi, Squillace, Riberto, Scappini. All.: Esposito.
REGGIANA (4-3-1-2): Tomasig 5; Mallus 5 (dal 1′ st Anderson 7) Stefani 5,5 Zini 5,5 Mei 5 (dal 35′ st Viapiana sv); Nardini 6 (dal 1′ st Ingari 6) Saverino 6 Maschio 6,5; Alessi 6 Rossi 6 Tamelin 6,5. In panchina.:Manfredini, D’Alessandro, Ferrari, Morelli. All.: Dominissini.
ARBITRO: Palazzino di Ciampino.
MARCATORI: 9′ pt Cavagna (RA); 23′ pt Piovaccari (RA); 6′ st Toledo (RA); 22′ st Temelin (RE).
NOTE: Spettatori paganti 2.656 per un incasso complessivo di 19.143 euro Espulso al 12′ st Sabato (RA) per scorrettezze. Ammoniti : Zini (RE). Angoli 8-5; rec.1’pt, 4’st

 

Taranto – Giulianova 0-0
TARANTO (4-3-3):
Bremec 6; Calori 5,5, Migliaccio 6,5, Viviani 6, Bolzan 5,5; Felci 5 (22′ st Giorgino 6), Quadri 6, Mezavilla 6 (37′ st Russo sv); Innocenti sv (6′ pt Falconieri 5), Corona 5,5, Scarpa 6,5. A disp.: Barasso, Prosperi, Magallanes, Nocentini. All. Brucato
GIULIANOVA (4-3-3): Dazzi 6,5; Sosi 6,5, Garaffoni 6,5, Vinetot 6, Migliore 6,5; Dezi 6 (39′ st Mariani sv), Croce 6,5, Del Grande 6 (11′ st Lieti 5,5); Carbonaro 5,5 (27′ st Schneider 5,5), Melchiorri 6, Campagnacci 5,5. A disp.: Buono, Rinaldi, Iachini, Di Matteo. All. Bitetto
ARBITRO: Bellutti di Trento
NOTE: l’arbitro Bellutti ha dimenticato di far osservare il minuto di raccoglimento per le vittime dell’alluvione in Sicilia. Spettatori 4.332 (2.880 abbonati) per un incasso di 48.512,05 euro.Ammoniti: Carbonaro (G), Sosi (G), Migliaccio (T), Dezi (G), Mariani (G) Angoli 6-5 per il Taranto. Recupero 1′ pt, 3′ st

Ternana – Pescina VdG 0-2
TERNANA (4-4-2):
Visi 6,5; Del Grosso 6 Borghetti 5 Tedeschi 5,5 Camillini 5 (dal 30′ st Lacheheb 6); Concas 6,5 Danucci 6 Di Deo 6 Piccioni 6,5; Noviello 5 (dal 25′ st Alessandro 5,5) Perna 5 (dal 5′ st Tozzi Borsoi 5).In panchina: Cunzi, Bertoli, Bizzarri, Marino. All.: Baldassarri.
PESCINA (4-4-1-1): Bifulco 6,5; Di Berardino 5,5 Petito 6,5 Blanchard 6,5 Birindelli 6; Berra 6,5 (dal 34′ st Molinari sv) Ferraresi 6 De Angelis 6,5 Cruciani 6; Censori 6 (dal 15′ st Locatelli 6,5); Bettini 6,5( 34′ st Choutos sv). In panchina: Merletti, Piva, Laboragine, Mateus. All.: Cappellacci.
ARBITRO: Bindoni di Venezia.
MARCATORI: 6′ pt Bettini (P), 34′ st Locatelli (P).
NOTE: Spettatori 2.000 circa. Incasso non comunicato. Ammoniti: Di Berardino (P), Berra (P), Censori (P), Piccioni (T).Angoli 8-4 per la Ternana. Recupero: pt 2′, st 4′.

Verona – Andria 3-1
VERONA (4-3-1-2):
Rafael 6,5; Cangi 6 Ceccarelli 6 Comazzi 5,5 Pugliese 6,5; Russo 7 Esposito 6,5 Pensalfini 6,5; Berrettoni 6,5 (dal 13’st Rantier 6) Selva 8 (dal 20’st Garzon 6) Ciotola 5,5 (dal 4’st Colombo 6,5). In panchina: Ingrassia, Anselmi, Bertolucci, Farias. All.: Remondina 6,5
ANDRIA (3-5-1-1): Mennella 6; Pomante 5,5 Sibilano 5,5 Goisis 5,5; Pierotti 6 D’Allocco 5,5 (dal 19’st Mastrolilli 5,5) Ottobre 6 Paolucci 5,5 Doumbia 6 (dal 27’st Giorgetti sv); Rizzi 6 (dal 13’st Ceppitelli 5,5), Sy 6,5. n panchina: Pazzagli, Braca, Iennaco, Margarita. All.: Papagni 5,5
ARBITRO: Barbeno di Brescia 
MARCATORI: 4’pt Sy (A), 8′,15′ e 18′ st Selva (V)
NOTE: Spettatori paganti 3002, abbonati 10452, incasso 105038 euro.  Ammoniti: Ceccarelli (V), Rizzi (A). Angoli 10-4 per il Verona recupero 2′ pt, 5′ st

Lanciano – Potenza 1-0
LANCIANO (4-4-2):
Chiodini 6,5; Vastola 6,5 Moi 6 Antonioli 6,5 Mammarella 6; Turchi 6,5 Di Cecco 6 Sacilotto 6,5 Amenta 6 (dal 11′ st Zeytulaev 6); Improta 6 Colussi 6 (dal 26′ st Morante 6).In panchina: Aridità, Coppini, Colombaretti, Perfetti, Masini. All.: Pagliari.
POTENZA (4-2-3-1): Gragnaniello 6; Lolaico 6 Chiavaro 6 Cardinale 6 Vanacore 5; Berardi 6 De Simone 6 (dal 1′ st De Cesare 6,5); Frezza 6 Giannusa 6 Catania 6 (dal 37′ st Nappello sv); Polani 6 (dal 20′ st Lucie Smith sv).In panchina: Tesoniero, Porcaro, Langella, Lucenti. All.: Monaco.
ARBITRO: Affinito di Frattamaggiore
MARCATORI: 41′ pt Improta (rig.)
NOTE: Spettatori 1.500 circa, in curva nord un centinaio di tifosi potentini. Espulso al 39′ pt Vanacore (P) per fallo di mano. Amm: Cardinale (P), Di Cecco (L), Moi (L), Berardi (P), Chiavaro (P), Catania (P).  Angoli 5-5. Recupero: 3′ pt, 4′ st

Related posts