Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio Femminile, in serie B inizia con un ko l’avventura del Real Cosenza

Calcio Femminile, in serie B inizia con un ko l’avventura del Real Cosenza

Le ragazze di mister Alberti macinano gioco e tengono in pugno l’incontro senza però sfondare. Coluzzi firma il blitz del Campobasso.

real_cosenza_femminile

Le ragazze del Real Cosenza Femminile

Esordio sfortunato per le ragazze del Real Cosenza di Mister Alberti che domina nettamente tutto il match ma non riesce a concretizzare la grossa mole di gioco sviluppato nel corso dei novanta minuti, Nel primo tempo le “merengues” sfiorano il gol con Giada Romeo che si fa anticipare prima di calciare a rete e con Monica Mollone che da pochi passi sfiora la traversa, il gol arriva anche grazie ad un bel colpo di testa di Mariachiara Rose ma il signor Terenzio annulla per una presenta posizione di fuorigioco. Nella ripresa il copione non cambia e le ragazze della squadra cosentina macinano gioco, ma poche volte riescono a rendersi pericolose. Su uno dei capovolgimenti di  fronte al 28′ della ripresa, però, il Campobasso trova la rete del vantaggio grazie ad un eurogol di Coluzzi. Dal limite dell’area, di sinistro, riesce a mandare la palla nel sette sorprendendoValentina Mannella. Il Real negli ultimi minuti si versa nella metà campo avversaria per provare a raggiungere il pareggio e la palla buona capita sui piedi della neoentrata Tiziana Scaglione che però non riesce a sfruttare al meglio l’occasione. A fine partita Mister Alberti si è detto comunque soddisfatto per la prestazione delle ragazze ed è molto fiducioso in vista del derby del prossimo turno a Reggio Calabria sul campo della Pro Reggina.  (Andrea Rosito)

Il tabellino:
Real Cosenza:
Mannella, Rose,(dal 38’st Scaglione) Tosti, Leonetti,Orlando,Mollame, Naccarato(dal 8′ st Salerno),Rovito, Palopoli, Romeo, Ammirato. A disp: Cacozza, Mediati, Barbarossa, Scaglione, Pulice, Pugliese, Salerno. All. Alberti 
Campobasso: Altieri, D’angelo, Ruggiero, D’alessandro, Politi, Picquadio, Micatrotta R., Merola, Manes, Coluzzi. A disp: Spina, Mattarocchia, Testa. All. Ricciardi 
RETE: 28′ st Coluzzi 

Related posts