Tutte 728×90
Tutte 728×90

Coppa Italia Lega Pro, il Cosenza affronterà la Juve Stabia

Coppa Italia Lega Pro, il Cosenza affronterà la Juve Stabia

I campani si aggiudicano ai rigori il match contro il Foggia (4-3). Domani i sorteggi per determinare la squadra che giovedì 22 giocherà in casa.

 

foggia_ultras

Lo striscione di contestazione dei tifosi foggiani alla loro squadra
(foto: foggiacalcio.it)

Ci sono voluti i calci di rigore per decretare chi tra Foggia e Juve Stabia passasseil turno di Coppa Italia Lega Pro. Le vespe campane hanno avuto la meglio dei diavoletti pugliesi che proseguono nel loro periodo negativo. La contestazione dei tifosi foggiani verso la squadra è stata eloquente. Il risultato per tutti i 120 non si è schiodato mai dallo 0-0 iniziale nonostante una netta supremazia della Juve Stabia che però trova in Bindi un baluardo insuperabile. I gialloblù sono comunque molto sfortunati nel cogliere anche cinque volte i pali della porta avversaria, quasi un record. Nei calci di rigore è decisivo il portiere Panico che sulla situazione di parità sventa il rigore di Velardi. Il Cosenza dunque affronterà i campani nel prossimo turno di Coppa Italia.Ancora da decidere la “location”. Domani infatti verranno effettuti i sorteggi per determinare la squadra ospitante nell’ambito dell’incontro, con gara di sola andata, che si disputerà il 22 ottobre 2009. (Co.Ch.)

 

IL TABELLINO:

FOGGIA: Bindi, Sgambato, Tarantino, Colomba (D’Amico), Torta, Cuomo, Terzi, Mancino (Velardi), Compierchio, Salgado, Mattioli (Quadrini). A disp: Liccardi, Goretti, Burzigotti, Di Roberto. All. Porta

JUVE STABIA: Panico, Bocchetti (Borrelli), Fabbro, Iorio (Gritti), D’Ambrosio, Marano, Rinaldi, Mineo, Grieco,Vicentin, Gomes. A disp D’Oriano, Celardo, Pelagione, Montariello, Riccio. All. Rastelli

ARBITRO: signor D’Iasio Michele di Bari.

MARCATORI: (calci di rigore ) : Salgado, Quadrini, Compierchio (FG); Vicentin, Grieco, Gritti, Mineo (JS)

NOTE: Trasferta vietata ai tifosi ospiti giusta ordinanza del Prefetto di Foggia

Ammoniti: Torta (FG), Mineo, Bocchetti, Gritti e Fabbro (JS); espulso Torta (FG)

Angoli : 4-7

Related posts