Tutte 728×90
Tutte 728×90

Acsi, il programma della seconda giornata

Ieri sera sul terano del Marca la Diamet ha sconfitto la Pagliuso Grandi impianti per 2-1.

pescatore_caf_fenapi

Luca Pescatore, roccioso difensore del Caf Fenapi

E’ partita la seconda giornata del campionato Acsi. Sul terreno del Marca giovedì alle ore 21 si sono sfidate la Diamet e la Pagliuso Grandi Impianti. Il match prometteva spettacolo ed ha mantenuto le attese. Il morale delle due squadre era molto differente: gli uomini di Nervino viaggiavano sulle ali dell’entusiasmo per l’ottimo esordio della scorsa settimana con la goleada sull’Infotel, mentre il team di Caira deve riscattarsi dopo la deludente sconfitta, soprattutto sul piano del gioco, contro la Supergomma. Senza il bomber Ricchio, appiedato dal giudice sportivo per 4 turni, è riuscita però a portare a casa un buon 2-1. Sul campo della Popilbianco si gioca Le Quattro Stagioni-Mojto, con la squadra di Calabria che ha la possibilità di bissare il successo di misura ottenuto nella prima giornata contro la Bulldog; la matricola Mojto ha bisogno di regalare quantomeno una buona prestazione, per lanciare un messaggio positivo a chi la indica come favorita per il ruolo di cenerentola del torneo. C’è attesa sul terreno  per vedere all’opera la SO.GE.FIL, formazione che ha osservato il turno di riposo nella prima giornata e che molti addetti ai lavori indicano come possibile favorita al successo finale. Paciola e compagni avranno di fronte un osso duro come la Suzuki, con il morale alto dopo il successo sulla Mare Blu e vogliosa di far capire a tutti di essere una squadra di livello. Sabato sarà il giorno più’ ricco di partite (4). Si affronteranno alle 14,30 a Via Popilia Euroedil e Bulldog, entrambe reduci da una sconfitta e dunque vogliose di un pronto riscatto. Alle 17 la sfida tra Sprovieri e Infotel,con i ragazzi terribili di Marano che hanno la possibilità’ di far di nuovo bottino pieno e dare più solidità alle loro speranze di disputare un campionato di vertice. Alle 17,sempre di sabato, sul terreno del Marca si disputa Frangella Costruzioni-Al vicoletto, una gara che ha già sapore di playoff poiché è l’obiettivo comune di queste due formazioni. Alle 14,45 si disputa il big match di questo turno, trattasi tra l’altro della finale dello scorso anno, ovvero Rlb contro Supergomma. Partita aperta ad ogni possibile pronostico con una certezza: ci sarà da divertirsi! Il secondo turno si chiude con il posticipo domenicale delle 10 tra la Caf Fenapi Rose e la Mare Blu. La squadra di Greco,deve iniziare a fare punti se vuole confermare tutti i buoni propositi di inizio stagione,e di fronte si troverà un avversario ostico, con uno dei migliori attacchi del circuito (Vallone-Pino), i quali cercheranno di regalare al team di Pagliaro i primi tre punti stagionali.   (Kevin Marulla)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it