Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket A2 F – Calabra Maceri, vittoria importante ma sofferta

Le rendesi devono sudare fino all’ultimo minuto per avere la meglio sulla Ducato Lucca. Super Granieri, per lei 21 punti

pallaadueDopo la beffa della gara di Chieti 15 giorni fa, la Calabra Maceri Rende riprende il suo cammino. Contro la Ducato Lucca, ottimo collettivo, le biancorosse di coach Romano hanno dovuto faticare fino agli ultimi istanti per portare a casa due punti importanti. Importanti per il morale e anche per la classifica. Nonostanti i tanti errori da sotto, ma anche dal perimetro, la Calabra Maceri parte bene assicurandosi da subito un discreto margine di punti di vantaggio sulle toscane che però non si lasciano intimorire e con Sandri e Fabianova provano a contenere le rendesi. Protagonista assoluta dell’incontro è però Giovanna Granieri che con le sue accellerazioni fa impazzire la difesa di coach Diamanti. Per la “piccola”guardia biancorossa alla fine ci saranno 21 punti messi a referto. Bene anche Torre, nonostante qualche errore di troppo al tiro da sotto, e Di Battista che delizia con assist al bacio la platea. A corrente alternata l’argentina Nicolini. Finisce 68-64 con Rende che ora guarda con fiducia anche alla prossima trasferta in quel di Firenze. (Da.Ma.)

TABELLINO

CALABRA MACERI RENDE-DUCATO LUCCA    68-64
Rende:
Nicolini 10, Strano, Monaco ne, Manzini 8, Granieri 21, Torre 13, Di Battista 14, D’Arenzo, Catanese ne, Castagna 2. All Romano
Lucca: Soli 2, Ermito 4, Giordano 4, Corbani 10, Fabianova 10, Favilla 10, Mei ne, Romagnoli 8, Zampieri 4, Sandri 12. All: Diamanti
Arbitri: Guido e Nicosia
Parziali: 20-12; 36-32; 51-50

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it