Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Rugby Cosenza batte la Roma 2000 per 11 a 6

Il Rugby Cosenza batte la Roma 2000 per 11 a 6

Comincia a dare  i suoi frutti, la cura di mister Queirel. I rossoblu della palla ovale vincono e convincono davanti al pubblico amico.

channel_1Bravi tre volte sono stati  i giocatori del Rugby Cosenza scesi in campo quest’oggi. Primo, perché con la vittoria di oggi hanno cancellato la scofitta di 7 giorni fa all’esordio di campionato. Secondo perché la vittoria di oggi l’hanno dedicata interamente al presidente Guzzo, presente in tribuna e poi perché sono riusciti a dimostrare che in questo campionato questo gruppo si potrà togliere parecchie soddisfazioni, ripagando la fiducia dei  dirigenti rossoblu.  La partita di oggi si è giocata su di un terreno reso pesante dalla pioggia. Un match molto sentito da Apreda e compagni, perché era la prima partita stagionale davanti al proprio pubblico che alla fine è stato ripagato con una bella vittoria.

L’incontro inizia con gli ospiti nella meta campo dei padroni di casa che però ben presto capiscono di potere giocarsi la partita, grazie soprattutto ai rivoluzionamenti apportati dall’argentino Queirel. Il primo tempo con le due squadre che si sono affrontate prevalentemente a centrocampo si chiude in parità con un calcio trasformato per parte. Il secondo si apre con il XV del presidente Guzzo più autoritario e che osa di più e infatti ben presto prende le redini del gioco, realizzando dappri ala meta del vantaggio con il veloce Caruso, alla sua seconda segnatura e, con l’apertura Fantozzi F. che si inventa un bel calcio di rimbalzo. Nel finale la Roma 2000 accorcia le distanze con un calcio trasformato.

La formazione: Aceto, Caruso (Liuzzi) , Lo Polito (Valente) , Formisani, Apreda, Fantozzi F., Leonetti, Costantino (Settino), Bozzo (Falbo) , Gentile D., Arcuri, Davoli, Crisci, Fantozzi L., Crisci. A disp.: Gentile F., Barile, Sisca

Allenatore : Josè Antonio Queirel

Arbitro: Mazzuca di Cosenza

Related posts