Tutte 728×90
Tutte 728×90

Capuano: “Cosenza, play-off alla tua portata”

L’ex tecnico del Potenza ammette: “Avete visto che padronanza ha la squadra rossoblù a centrocampo, come si muove senza palla? E poi non dimentichiamo che scalpita un certo Stefano Fiore”. E dopo l’esonero di Monaco il club lucano potrebbe richiamarlo.

capuano

L’ex tecnico del Potenza, Ezio Capuano

Doveva esserci lui sulla panchina del Potenza contro il Cosenza. Invece, Ezio Capuano (44) è stato costretto a vedere il posticipo dalla tv (dopo essere stato silurato dal club lucano nelle scorse settimane). Questa la sua impressione, riportata sulle colonne della Gazzetta del Sud, sul match vinto dai Lupi. “Sembrava di vedere Davide contro Golia, oppure guardie e ladri. Tale e tanta era la differenza tra le due squadre”. Sul Cosenza di Toscano il tecnico dice. “Il mio ex giocatore, ora allenatore, Mimmo Toscano sta dimostrando di avere i numeri giusti per fare un ottimo campionato e puntare, magari attraverso i playoff, a vincere il campionato”. E se qualcuno gli fa notare che ancora il campionato è all’inizio, Capuano sottolinea. “Ma avete visto quale padronanza ha il Cosenza a centrocampo, come si muove senza palla? E poi non dimentichiamo che scalpita un certo Stefano Fiore. Se lo ritrova in condizioni ottimali può davvero essere la svolta per un Cosenza che ha già tanta personalità con giocatori in gamba come il giovane De Rose, Scotto o lo stesso Biancolino che giovane non è più ma dimostra di avere ancora tanta voglia. Se poi domenica batte il Marcianise, ma io starei molto attento, ha già vinto due volte fuori casa, allora può fare un altro balzo in avanti”.
ESONERATO MONACO. Un punto…troppo poco per restare inchiodato alla panchina del Potenza. Monaco non è più l’allenatore del club lucano che sta pensando di richiamare proprio l’ex Capuano. (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it