Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket C1 M – Troppo forte Capo d’Orlando per l’Isocasa Cosenza

Basket C1 M – Troppo forte Capo d’Orlando per l’Isocasa Cosenza

Nonostante l’assenza di Gianmarco Pozzecco i siciliani dominano i rossoblù, in campo senza Alfonso, per tutti i 40 minuti

 

ambrosecchia_in_azione

Ambrosecchia prova a sfruttare
un blocco di Perrone
(Foto Rosito)

Troppo forte l’Orlandina per l’Isocasa di questo periodo. La capolista passa al Pala Ferraro al termine di una partita che è stata tale soltanto nei primi dieci minuti. Priva del suo pivot principe Alfonso, con Pate al suo esordio stagionale e con Saccà in campo ma non al meglio della condizione, la formazione cosentina non è riuscita a contrastare la forza dei siciliani. Dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato, gli ospiti piazzano un break decisivo nei secondi dieci minuti e vanno al riposo con ben 14 punti di vantaggio. Da quel momento in poi la partita è una sorta di monologo siculo con Pate e compagni che provano a riportarsi sotto ma, alla distanza, devono arrendersi al tasso tecnico decisamente superiore ed alla maggiore prestanza fisica del quintetto di coach Condello. Ora il calendario offre a Pate e compagni l’opportunità di un nuovo match casalingo contro il Pianopoli.

 

COSENZA – ORLANDINA 58-71

p.q. 14-16: s.q. 23-37 ; t.q. 37-47

COSENZA: Spadafora 2, De Marco 0, Ambrosecchia 13, Rea 9, Pate 14, Giannotta 2, Saccà 9, Ramundo 2, Cino 3, Perrone 4. All. Marzullo.

ORLANDINA: Antinori 13, Crisà n.e., Brunetti 9, Amaretti 13, Sgrò n.e., Albertinazzi 7, Leggio 7, Costantino 20, Contempo n.e., Vigorita 2.

Arbitri: Lucarella e Mottola di Taranto

Related posts