Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Musca potrà giocare

Cosenza, Musca potrà giocare

Il ricorso ha dato esito favorevole, Toscano potrà così avere il proprio difensore già a partire dalla gara di Cava de’ Tirreni.

musca

Il difensore rossonblù Emanuele Musca

Una buona notizia in casa Cosenza: sono state annullate le cinque giornate di squalifica inflitte martedì dal giudice sportivo ai danni di Emanuele Musca. Il riferto del commissario federale (l’arbitro in questo caso non centra nulla perché non ha segnalato l’accaduto) parlava di una testata del difensore ai danni di un avversaio. Grazie al lavoro dell’avvocato Malagnini del foro di Napoli, però, il Cosenza è riuscito nell’intento di far revocare la pesante sanzione. L’azione di gioco dalla quale poi pare che un calciatore del Real Marcianise abbia riportato la frattura dello zigomo, interessava Bernardi che, in maniera del tutto fortuita, ha impattato violentemente con il numero 13 di Boccolini. Musca, addirittura, era già stato sostituito. Mimmo Toscano pertanto potrà contare sul difensore al quale sinora non ha mai riununciato, se non in appena quattro minuti. Dopo Pinzan che ha giocato tutti i 900 minuti, infatti, c’è proprio Musca a quota 896.  (co. ch.)

Related posts