Cosenza Calcio

LP1/B: il punto dopo l’undicesima giornata

Pareggiano le due battistrada in attesa del posticipo di starera tra Portugruaro e Ternana. Risorge il Potenza, mentre va al Rimini il derby col Ravenna. Ecco tutti i tabellini di giornata.

pescara-taranto

Una fase di Pescara-Taranto

Il big-match dell’undicesima giornata dell’Adriatico tra Pescara e Taranto è finito in parità. Al gol iniziale di Ganci risponde Russo che riesce nell’impresa di tenere a galla la propria squadra. La macchina da gol del Verona s’inceppa a Giulianova, ma lo 0-0 non rende il giusto merito agli ospiti padroni assoluti del camp.o. Il derby dell’Emilia Romagna Rimini-Ravenna va agli uomini di Melotti. Risorge il Potenza che supera 2-1 uno spento Foggia, mentre il Real Marcianise impatta 2-2 contro il Lanciano. Ad Andria la Reggiana coglie un buon pareggio, anche se il risultato finale avrebbe potuto sorridergli. Grosso exploit, infine, della Spal contro la Valle del Giovenco. Stasera Portogruaro-Ternana. Ecco tutti i tabellini:
PESCARA-TARANTO 1-1
PESCARA (4-4-2):
Pinna 6,5; Zanon 6 Mengoni 6,5 Olivi 6 Vitale 5,5; Gessa 5,5 (dal 27’ st Zappacosta sv), Coletti 6 Dettori 5,5 Bonanni 6,5 (dal 33’ st Artistico sv); Sansovini 5 (dal 18’ st Zizzari 6), Ganci 7. In panchina: Bartoletti, Romito, Carboni, Tognozzi. All.: Cuccureddu.
TARANTO (4-3-1-2): Bremec 5,5; Calori 6 Migliaccio 6 Viviani 6,5 Bolzan 6,5; Giorgino 5,5 (dal 33’ st Prosperi sv), Quadri 6 Mezavilla 5 (dal 1’ st Felci 5,5); Correa 6; Corona 6,5 Scarpa 6 (dal 11’ st Russo 7). In panchina: Barasso, Spinelli, Berretti, Lolli. All.: Brucato
ARBITRO: Irrati di Pistoia
MARCATORI: 41’ pt Ganci (P), 20’ st Russo (T)
NOTE: Spettatori 930. Ammoniti Calori, Giorgino (T), Zappacosta (P) Angoli 4-2 per il Pescara Recupero: 1’ pt, 5’ st

ANDRIA-REGGIANA 1-1
ANDRIA (3-5-2):
Mennella 6,5; Goisis 6 Sibilano 6,5 Braca 6; Pierotti 5,5 D’Allocco 5,5 (13’ st Rizzi 6) Ottobre 6 Di Simone 6,5 Paolucci 6 ; Maccan 5,5 (13’ st Dionigi 5,5) Sy 6,5 (29’ st Mastrolilli sv). In panchina: Pazzagli, Pomante, Iennaco, Doumbia. All.: Papagni.
REGGIANA (4-3-1-2): Tomasig 6; Girelli 6 Stefani 6 Mei 6,5 Anderson 6; Romizi 6 (17’ st Viapiana 6,5) Saverino 6,5 Maschio 6,5; Alessi 6; Ingari 6 Rossi 7 (40’ st Ferrari sv). In panchina: Manfredini, Ferrando, Mallus, D’Alessandro, Nardini. All.: Dominissini.
ARBITRO: Del Giovane di Albano L.
MARCATORI: 27’ st Rossi (R), 46’ st Sibilano (A). 
NOTE: Spettatori 3.500 circa (2.676 abbonati, 665 paganti) per un incasso totale di 13.593 euro. Ammoniti: Mei (R), Sibilano (A), Maschio (R), Stefani (R), Ferrari (R), Alessi (R), Paolucci (A). Angoli 7-6 per la Reggiana. Recupero: 2’ pt, 4’ st.

GIULIANOVA-VERONA 0-0
GIULIANOVA (5-3-2):
Dazzi 6; Lieti 6 (23’ st. Del Grande 6), Sosi 7.5 Garaffoni 6.5, Vinetot 6.5, Migliore 6; Dezi 6 Croce 6.5 ( 30’ st. Carratta sv) Mariani 6; Carbonaro 6, Schneider 6.5 (1’ st. Di Matteo 6). In panchina: Buono, Faragalli, Rinaldi, Iachini. All.: Bitetto
VERONA (4-3-3): Rafael 6.5; Cangi 6.5, Ceccarelli 6.5, Comazzi 6, Pugliese 6; Esposito 7, Russo 6 (40’ st. Garzon sv), Pensalfini 6; Rantier 6 (28’ st. Gomez sv), Berrettoni 5.5, Ciotola 6.5 (19’ st. Farias 6). In panchina: Ingrassia, Anselmi, Bertolucci, Burato . All.: Remondina.
Arbitro: Zanichelli di Genova
NOTE: Spettatori: 2284, di cui circa 500 ospiti. Incasso di 17.765,05, compreso il rateo di 7.478,05 per 1210 abbonati. Ammoniti: Schneider (G), Carbonaro (G), Lieti (G). Angoli: 2-5. Recuperi: 1’ pt, 4’ st

VALLE DEL GIOVENCO-SPAL 0-3
VALLE DEL GIOVENCO (4-4-1-1):
Bifulco 6; Locatelli 4 Petitto 4,5 Blanchard 4,5 Birindelli 4,5; Censori 5 (21’ st Cruciani 5) Giordano 4 De Angelis 4,5 Cesar 4,5 (21’ st Rebecchi 5,5); Berra 5 (1’ st Bettini 5); Choutos 5. In panchina: Meo, Di Berardino, Piva, Bettega. All.: Cappellacci 5.
SPAL (4-3-3): Capecchi 6; Bortel 7 Zamboni 7 Ghetti 7,5 Quintavalla 7; Cazzamalli 7,5 (19’ st Cabeccia 6,5) Migliorini 8 (38’ st Licata sv) Centi 7,5; Schiavon 8,5 Cipriani 7,5 Bracaletti 8 (34’ st Marongiu sv). In panchina: Ioime, Lorenzi, Laurenti, Atragene. All. Dolcetti 8.
ARBITRO: Sguizzato di Verona
MARCATORI: 12’ pt, 38’ pt Schiavon, 11’ st Bracaletti
NOTE: paganti 636, abbonati 175, incasso di 6388 euro. Amm: Petitto e Locatelli (VdG). Angoli 7-3 per la Spal.

POTENZA-FOGGIA 2-1
POTENZA (3-5-2):
Tesoniero 7; Porcaro 6,5 Cardinale 6 Chiavaro 6,5; Lucenti 7 Profeta 6 (19’ st Giannusa 6,5) De Simone 6,5 (42’ st Anderson sv) Berardi 6 Frezza 6,5; Catania 7,5 De Cesare 7 (14’ st Polani 6). In panchina: Gragnaniello, Barbato, Langella, Nappello. All.: Capuano
FOGGIA (4-2-3-1): Bindi 6,5; Carbone 5,5 Burzigotti 5,5 Goretti 5,5 Micco 6; Trezzi 5,5 D’Amico 6; Compierchio 6 (44’ st Cuomo sv) Velardi 5 (33’ st Tarantino sv) Mancino 6,5; Salgado 5,5. In panchina: Liccardi, Torta, Sgambato, Romano, Ferrari. All. Porta
ARBITRO: Ostinelli di Como
MARCATORI: 35’ pt De Cesare (P rig.), 29’ st Lucenti (P), 32’ st Mancino (F)
NOTE: Spettatori 2500 circa. Ammoniti: Goretti (F), Polani (P). Angoli 4-4. Recupero: 2’ pt 5’ st

REAL MARCIANISE-LANCIANO 2-2
R. MARCIANISE (4-4-2):
Mezzacapo 6; Ciano 6 D’Apice 6,5 Filosa 6 Piscitelli 6; Della Ventura 6 Di Napoli 6 (43’ st Montanari sv) D’Ambrosio 6,5 Romano 7; Poziello 6 Tedesco 6 (45’ st Tomi sv). In panchina: De Luca, Orsi, Corace, Secondulfo, Alvino. All.: Boccolini.
V. LANCIANO (4-4-2): Chiodini 6; Vastola 6 Moi 5,5 Antonioli 5,5 Coppini 5 (31’ st Colombaretti sv); Turchi 6,5 Di Cecco 6 Sacilotto 5,5 Amenta 5,5 (10’ st Improta 6); Morante 6 Sansone 6,5. In panchina: Aridità, Barone, Perfetti, Masini, Colussi. All. Pagliari.
ARBITRO: Stefanini di Livorno
MARCATORI: 17’ pt D’Ambrosio (M), 45’ pt Turchi (L), 25’ st D’Apice (M, rig.), 30’ st Sansone (L).
NOTE: espulso: al 38’ pt Colussi (L) per proteste dalla panchina. Ammoniti: Della Ventura (M), Sacilotto (L), Di Cecco (L), Antonioli (L), Poziello (M). Angoli 9-4 per il Lanciano. Recupero: 2’ pt, 4’ st

RIMINI-RAVENNA 1-0
RIMINI (4-4-2):
Pugliesi 6; Catacchini 6 Vitiello 6.5 Lebran 6.5 Regonesi 6.5; Baccin 6.5 Cardinale 6 D’Antoni 6 Tulli 5.5 (33’ st Giacomini 6); Docente 6.5 (35’ st Ischia 6) Matteini 6 (20’ st Longobardi 6). In panchina: Tornaghi, Temperino, Christensen, Nolè. All.: Melotti.
RAVENNA (4-3-3): Anania 6.5; Ciuffetelli 5.5 (7’ st Cavagna 6) Fasano 6 Anzalone 6 Sabato 5; Rossetti 6 Sciaccaluga 6 (27’ st Piovaccari 5.5) Giordano 6 (27’ st Fonjock 5.5); Toledo 6.5 Scappini 5 Packer 5. In panchina: Rossi, Basso, Riberto, Gerbino Polo. All.: Esposito.
ARBITRO: Bolano di Livorno 5
MARCATORE: 32’ pt Docente.
NOTE: Spettatori paganti 1247, abbonati 1153, per un incasso globale di 25145 euro. Ammoniti: D’Antoni (Ri), Baccin (Ri), Fasano (Ra), Fonjock (Ra). Al 45’ pt allontanato l’allenatore del Rimini, Melotti, per proteste.  Angoli: 4-4. Recupero: 1’ pt, 5’ st

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina