Cosenza Calcio

Ripresi gli allenamenti per chi non ha giocato a Cava de’ Tirreni

Seduda svolta sotto la pioggia e al freddo del Sanvitino ridotto una pantano.

angolo_in_allenamento

Il pessimo terreno del Sanvitino

Pioggia e vento hanno fatto da padrone alla ripresa degli allenamenti dei lupi dopo il pari conquistato domenica scorsa in casa della Cavese. Hanno partecipato alla seduta odierna soltanto coloro che non hanno partecipato alla gara contro la Cavese. Inizialmente il gruppo è rimasto in palestra per svolgere degli esercizi basati principalmente sulla forza. Successivamente, nonostante il maltempo, mister Toscano ha fatto scendere i suoi uomini sul manto erboso del Sanvitino, trasformatosi in un pantano a causa della pioggia, per disputare una partitella. L’unico che ha lavorato a parte è stato Chianello che sta recuperando dall’infortunio al polpaccio e già in settimana dovrebbe incominciare a forzare sul campo. I rossoblù si ritroveranno domani pomeriggio alle 14.30 al Sanvitino per effettuare la consueta seduta di allenamento.
Caccavallo. La società Cosenza calcio 1914, lo staff tecnico, la squadra, l’ufficio stampa e i dipendenti tutti esprimono grande gioia per la nascita di Roberto Caccavallo, primogenito dell’attaccante Giuseppe e della compagna Gaia. Il bimbo, del peso di 3 kg, è venuto alla luce a Napoli domenica 1 novembre alle ore 22,35. Da parte di tutti, tantissimi auguri per una vita ricca di serenità.
Biglietti.  Per quanto riguarda la partita Cosenza-Pescara dell’8 novembre, si ricorda che, in virtù della Giornata Rossoblù (programmata già ad inizio campionato), non saranno validi né gli abbonamenti né alcun tipo di tessera omaggio, e che saranno accettate esclusivamente le tessere Under 12 per le quali saranno effettuati severi controlli all’ingresso. (co. ch.)

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina