Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aspettando Cosenza-Pescara: è la sfida tra il “Guascone” ed il “Duca”

Per la prima volta uno di fronte all’altro: il nuovo che avanza contro l’usato sicuro. Entrambi hanno vinto due campionati. Per Toscano domenica è la 46esima panchina in campionato tra i prof. E Cuccureddu insegue la vittoria numero 100.

toscano_contro_cuccureddu_edited-1

Il “Guascone” Toscano per la prima volta di fronte al “Duca” Cuccureddu

Cosenza-Pescara è la sfida tra due allenatori uniti da un unico scopo: vincere! Da una parte la voglia di emergere di un calabrese. Dall’altra la sagacia di un sardo che vuole consolidare il suo primato. Domenico Toscano (38) contro Antonello Cuccureddu (60). Due epoche diverse e due modi differenti di vedere e studiare il calcio. Uno legato alla “new generation” l’altro alla “old generation”. Il primo giocatore di fascia e pronto al sacrificio maturato calcisticamente negli anni ‘90. Il secondo jolly (impiegato in difesa o a centrocampo a seconda delle esigenze) della Juventus anni ’70 capace di vincere sei scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Uefa in dodici stagioni in bianconero. Da allenatori si incrociano per la prima volta. E nel farlo c’è un dato che li accomuna. Entrambi hanno vinto due campionati (anche se Cuccureddu ne rivendica un terzo con l’Avellino visto che fu esonerato proprio sul più bello). Toscano, nella sua breve e finora intensa carriera, ha fatto centro nel 2007/2008 (vincendo il campionato di serie D) e nel 2008/2009 (vincendo il campionato di Seconda Divisione girone C) e sempre sulla panchina del Cosenza. Cuccureddu, in questi undici anni (di cui due passati in serie A con l’Al Hittihad in Libia), ha vinto a Crotone (1999/2000 in serie C1 girone B) e Grosseto (2006/2007 in serie C1 girone A). L’allenatore sardo, domani al San Vito, festeggerà le sue 225 panchine in campionato da professionista ed è ad una sola lunghezza dalla vittoria numero 100. Per il tecnico reggino, invece, sarà soltanto la gara numero 46 in campionato tra i prof. Il giovane “Guascone” col pizzetto (pronto a conquistare la gloria sguainando la spada) contro il “Duca” della serie C (pronto a far valere la sua esperienza e la sua sagacia). Due personaggi diversi ma uniti dalla grande voglia di vincere. (Piero Bria)

Domenico TOSCANO (38)

 

Antonello CUCCUREDDU (60)

Carpeto (Rc)

Luogo di nascita

Alghero (Ss)

04/08/1971

Data di nascita

10/04/1949

2007/2008

Allenatore dalla stagione

1997/1998

45

Panchine tra i professionisti

224

22

Vittorie

99

16

Pareggi

81

7

Sconfitte

44

53

Gol fatti

280

27

Gol subiti

192

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it