Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Pescara: big-match ai raggi “X”

Dall’aprile scorso i rossoblu non perdono al San Vito. E nello stesso mese arrivò l’ultima sconfitta esterna del Pescara. Attenzione ai centrocampisti di Cuccereddu: segnano più di quelli di Toscano.

biancolino_cs

L’attaccante Raffaele Biancolino autore fino ad ora di quattro reti

Il calcio è inondato di numeri. Capire se abbiano un significato, e che cosa se ne possa dedurre, è tutt’altro che facile. Spesso i numeri sono usati per dare un’impressione di “certezza”. Guardando una classifica le prime considerazioni sono: la prima è la più forte, l’ultima la più scarsa. Dati di fatto se si vanno ad esaminare quei numeri che hanno contributo al primato dell’una e alle disgrazie dell’altra. Il resto quasi non viene considerato. Negli anni, però, l’approfondita analisi statistica ha lasciato spazio all’imprevedibilità del campo. Domani al San Vito è di scena una gara di cartello tra la capolista (che deve dividere il primato col Verona) e la matricola terribile (a ridosso dei play-off). Analizziamo, allora, il cammino delle due squadre. Il distacco tra il Pescara (1°) e il Cosenza (6°) è di 8 punti. I due allenatori si coccolano la fase offensiva (16 reti per gli abruzzesi contro le 14 dei silani) mentre la fase difensiva è da rivedere (soprattutto per il Cosenza che subisce una media di un gol a partita). Rispetto alla passata stagione il Pescara può sorridere (+7) mentre il Cosenza (-12) non è riuscito ad inanellare quei risultati utili consecutivi che hanno permesso in Seconda Divisione di mantenere la leadership dalla prima all’ultima giornata. Infine da segnalare due curiosità. La prima: dal mese di aprile scorso (ossia da sette mesi) il Cosenza non perde in casa (contro il Cassino) mentre il Pescara non perde in trasferta (contro la Juve Stabia). Stando ai numeri sembra proprio che il pareggio sia dietro l’angolo. La seconda: i centrocampisti abruzzesi sono più goleador rispetto a quelli di Toscano (5 reti per il Pescara contro i 2 del Cosenza). Attenzione, però, il dato non prende in considerazione il rientro di Fiore. Fattore che potrebbe notevolmente cambiare le carte in tavola. (p.b.)  
 

COSENZA

PESCARA

6

Posizione in classifica

1

15

Punti

23

3

Vittorie

6

6

Pareggi

5

2

Sconfitte

0

14

Gol fatti

16

11

Gol subiti

9

2

Gol difensori

3

2

Gol centrocampisti

5

10

Gol attaccanti

8

4 reti: Raffaele BIANCOLINO (a); 3 reti: Luigi SCOTTO (a)

Goleador

3 reti: Samuele OLIVI (d); Massimo GANCI (a)

11 presenze: Andrea PINZAN (p); Emanuele MUSCA (d); Sandro PORCHIA (d); Fabio ROSELLI (c); Domenico DANTI (a); Giuseppe CACCAVALLO (a)

Giocatori più  utilizzati

11 presenze: Salvatore PINNA (p); Massimo BONANNI (c); Francesco DETTORI (c)

-12

Differenza punti passata stagione

+7

11/10/2009 Cosenza-Foggia 4-0

Ultima vittoria in casa

18/10/2009 Pescara-Ravenna 2-1

25/10/2009 Cosenza-Real Marcinise 1-1

Ultimo pareggio in casa

01/11/2009 Pescara-Taranto 1-1

26/04/2009 Cosenza-Cassino 0-1

Ultima sconfitta in casa

22/04/2009 Pescara-Arezzo 0-2

18/10/2009 Potenza-Cosenza 0-2

Ultima vittoria in trasferta

25/10/2009 Spal-Pescara 0-1

01/11/2009 Cavese-Cosenza 1-1

Ultimo pareggio in trasferta

11/10/2009 Portogruaro-Pescara 2-2

04/10/2009 Reggiana-Cosenza 5-2

Ultima sconfitta in trasferta

19/04/2009 Juve Stabia-Pescara 3-1

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it