Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aspettando Arezzo-Cosenza: amaranto e rossoblù optano per il turn-over

Dopo le fatiche in campionato spazio a chi ha giocato meno. Nel Cosenza tridente formato da Olivieri, Ceccarelli e Mortelliti. L’Arezzo di Semplici con Erpen ed Essabr. Chi vince la sfida giocherà il 9 dicembre.

stadio_arezzo

Stadio “Citta di Arezzo” (foto wikipedia)

Le energie messe in campionato (il Cosenza contro il Pescara, l’Arezzo contro il Perugia) non consentono ai due tecnici di poter schierare la migliore formazione. Al “Città di Arezzo” è in palio più il prestigio che altro. Toscano e Semplici lo sanno e, sicuramente, chiederanno impegno alle rispettive squadre. Certo è che i due hanno scelto per un ampio turn-over che dia respiro a chi ha giocato quattro giorni fa in campionato. Verrà data una chance a molti giocatori che fino ad ora hanno avuto poco spazio. Sarà motivo di interesse perché si capirà realmente la voglia di alcuni di conquistarsi un posto da titolare nella gara di campionato di domenica prossima. Nel Cosenza spazio a Ceccarelli, Olivieri e Mortelliti come tridente d’attacco. Previsto l’utilizzo dal primo minuto di La Canna e Virga sui laterali di centrocampo con Giardina e Marsilini in mezzo. Nell’Arezzo spazio ad Erpen ed Essabr, ma soprattutto a giovani come Laverone, Donati e Poli, che cercheranno di attirare le attenzioni del proprio allenatore. In un certo senso la partita di questa sera accomuna due squadre che hanno a disposizione una rosa ampia, formata da giocatori giovani e ambiziosi, per i quali la Coppa non rappresenta un impegno in più lo ribadiamo, ma l’occasione giusta per dimostrarsi all’altezza di meritare una chance come titolari in campionato. Semplici in difesa punterà su Figliomeni e forse sul rientrante Rizza. A centrocampo l’esperienza di Cris Miglietta, assieme alla grinta di Donati e Visone.
STADIO E REGOLAMENTO. Aperti solo i settori di tribuna coperta e curva ospiti. Ingresso unico a 10 euro. Biglietterie in funzione allo stadio dalle ore 16. Se il Cosenza vince o pareggia, giocherà al San Vito contro il Taranto il 9 dicembre. Se perde scenderà in campo il 25 novembre sempre in casa contro i pugliesi.
PROBABILI FORMAZIONI. Questi gli schieramenti previsti questo pomeriggio allo stadio “Città di Arezzo”. Calcio d’inizio ore 18:
AREZZO (4-3-1-2): Giusti; Laverone, Poli, Figliomeni, Rizza; Visone, Miglietta, Donati; Erpen; Maniero, Essabr. A disp.: Mandini, Sereni, Togni, Orozs, Bazzoffia, Locci. All. Semplici
COSENZA (3-4-3): Ameltonis; Nastasi, Ungaro, Fanucci; Virga, Marsili, Giardina, La Canna; Mortelliti, Ceccarelli, Olivieri. A disp.: Pinzan, Musca, Maggiolini, Roselli, De Pascalis, Caccavallo, Biancolino. All. Toscano
ARBITRO: Benassi di Bologna. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it