Cosenza Calcio

Cosenza, è l’ora di Mortelliti

L’attaccante sostituirà Danti (squalificato). Toscano pronto a confermare 10/11 della squadra che ha battuto domenica scorsa il Pescara. Nel Rimini tre assenze: Frara e Docente (infortunati) e Lebran (squalificato).

2_-_mortelliti_in_azione

Mortelliti in azione nella gara di Coppa disputata mercoledì ad Arezo (foto cirinei)

Al “Neri” rientrerà Mortelliti. Tranne clamorosi sviluppi l’attaccante domani formerà il tridente con Biancolino e Caccavallo. Toscano ha così sciolto l’unico dubbio che aveva. Ragion per cui verranno confermati dieci undicesimi della squadra che ha battuto domenica scorsa il Pescara al San Vito. La squalifica di Danti permetterà a Mortelliti di poter scendere in campo dal primo minuto. Si accomoderà in panchina, invece, Virga che bene aveva fatto nell’ultima gara seppur impiegato per pochi minuti. Nella rifinitura di oggi Toscano ha messo sotto i suoi provando idiversi schemi su palla inattiva. La seduta è terminata con un breve partitella a campo ridotto. Si è allenato regolarmente Fiore che domani sarà in campo. Per quanto riguarda gli emiliani da segnalare l’indisponibilità di Frara e Docente (infortunati) e Lebran (squalificato). Queste le probabili formazioni di domani (ore 14,30) stadio “Neri” di Rimini:
RIMINI (4-4-2): Pugliesi; Catacchini, Vitiello, Ischia, Regonesi; Nolè, Cardinal, D’Antoni, Giacomini; Matteini, Tulli. Adisp.: Tornaghi, Rinaldi, Baccin, Malaccari, Christensen, Di Piazza, Longobardi. All. Melotti
COSENZA (3-4-3): Pinza; Musca, Porchia, Di Bari; Bernardi, De Rose, Fiore, Maggiolini; Mortelliti, Biancolino, Caccavallo. A disp.: Ameltonis, Fanucci, Ungaro, Roselli, Giardina, Virga, Ceccarelli. All. Toscano
ARBITRO: Bergher di Rovigo

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina